Sala Laudamo meno cara: il Teatro riduce i costi di affitto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Sala Laudamo meno cara: il Teatro riduce i costi di affitto

Francesca Stornante

Sala Laudamo meno cara: il Teatro riduce i costi di affitto

venerdì 15 Febbraio 2019 - 13:40
Sala Laudamo meno cara: il Teatro riduce i costi di affitto

Rilanciare la Sala Laudamo e renderla economicamente più accessibile a chi vuole utilizzarla per spettacoli. E’ questo l’obiettivo dell’iniziativa messa in campo dal Sovrintendente del Teatro Vittorio Emanuele, Gianfranco Scoglio, e dal Commissario ad acta Daniela Lo Cascio. L’intento è favorire una politica di agevolazioni per l’utilizzo della Sala Laudamo.

L’inziativa

Un’idea che nasce anche dalla considerazione dei pochi spazi disponibili di cui le realtà locali possono fruire nel territorio cittadino. E’ nato così il progetto di riduzione del costo di affitto della Sala Laudamo per l’anno 2019.

Le compagnie, gli artisti e gli organizzatori presenti sul territorio potranno fruire della storica Sala Laudamo, come vetrina attraverso la quale offrire la propria arte. Un modo per favorire anche un percorso che mira al sostegno ed allo sviluppo, con costi ridotti per l’anno 2019.

Il Commissario ad acta e il Sovrintendente, con una riduzione sostanziale sui costi previsti dal Regolamento dell’Ente, hanno voluto valorizzare e sostenere gli spettacoli prodotti in città.

I nuovi prezzi

Il costo dell’affitto della Sala Laudamo è stato rideterminato, in via sperimentale in € 50,00 per ogni giorno di prova e in € 200,00 per ogni giorno di rappresentazione.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. Scusate, ma l’incubatore culturale dell’anno scorso che fine ha fatto? Non incuba più? Che ne è dello show off ? Lo spettacolo “vincitore” dello scorso anno sta circuitando dove per l’esattezza???

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007