Sanità, protestano i lavoratori degli appalti: lunedì 7 incontro con Scaffidi - Tempostretto

Sanità, protestano i lavoratori degli appalti: lunedì 7 incontro con Scaffidi

Redazione

Sanità, protestano i lavoratori degli appalti: lunedì 7 incontro con Scaffidi

giovedì 03 Febbraio 2022 - 18:50

Gli addetti reggini del settore chiedono un sistema di garanzie per evitare di subire il blocco dei pagamenti dai datori di lavoro per pressare l'Azienda

REGGIO CALABRIA – Manifestazione di protesta, questa mattina, davanti alla sede dell’Asp di Reggio Calabria su iniziativa della segreteria regionale della Filcams-Cgil e dalla segreteria provinciale cigiellina.

A seguito dell’iniziativa, svolta insieme ai lavoratori operanti negli appalti sanitari e negli studi professionali convenzionati, si terrà lunedì prossimo 7 febbraio prossimo un incontro col commissario dell’Azienda sanitaria provinciale reggina Gianluigi Scaffidi.

«Dall’Asp così come dalla politica ci aspettiamo risposte alte per cui, nel dichiarare soddisfazione per la disponibilità dell’Asp ad incontrarci, siamo consapevoli che la nostra interlocuzione dovrà proseguire con il Presidente della Regione, nonché commissario alla Sanità – si evidenzia dalla sigla sindacale –. Il nostro obiettivo è costruire un sistema di garanzie che impedisca alle aziende di utilizzare il ricatto del mancato pagamento degli stipendi ai lavoratori ogni volta che hanno bisogno di fare pressione sulle Asp; contemporaneamente – così i rappresentanti degli addetti al settore – c’è necessità di costruire un sistema virtuoso che impedisca la deregolamentazione contrattuale e garantisca le lavoratrici ed i lavoratori del settore».

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007