Scarichi abusivi nei torrenti. Progetto da 3 milioni per eliminarli - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scarichi abusivi nei torrenti. Progetto da 3 milioni per eliminarli

Redazione

Scarichi abusivi nei torrenti. Progetto da 3 milioni per eliminarli

mercoledì 22 Maggio 2019 - 10:17
Scarichi abusivi nei torrenti. Progetto da 3 milioni per eliminarli

I lavori dureranno due anni ed avranno un costo di 3 milioni.

MESSINA – San Licandro, Giostra, Boccetta, Portalegni, Zaera e Gazzi. I torrenti del centro città sono preda degli scarichi abusivi.

Ora è stato consegnato il progetto esecutivo per la risoluzione definitiva delle problematiche di inquinamento ambientale.

Prevede l’eliminazione degli scarichi abusivi lungo i torrenti e quindi dei reflui che arrivano direttamente a mare senza adeguato trattamento.

I lavori dureranno due anni ed avranno un costo di 3 milioni.

Si procederà con un accordo quadro di programma con figure tecniche interne che si occuperanno dell’identificazione ed eliminazione.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x