Istituto superiore "S. Pugliatti" in trasferta a Strasburgo. Venti studenti in "missione diplomatica" all'Europarlamento - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Istituto superiore “S. Pugliatti” in trasferta a Strasburgo. Venti studenti in “missione diplomatica” all’Europarlamento

Redazione

Istituto superiore “S. Pugliatti” in trasferta a Strasburgo. Venti studenti in “missione diplomatica” all’Europarlamento

venerdì 05 Febbraio 2016 - 10:52
Istituto superiore “S. Pugliatti” in trasferta a Strasburgo. Venti studenti in “missione diplomatica” all’Europarlamento

Venti alunni dell'Istituto superiore "Salvatore Pugliatti" si sono recati nei giorni scorsi alla sede del Parlamento europeo assieme al dirigente scolastico, Luigi Napoli, e a sei insegnanti. Svolte mansioni tecniche nel collegio "Migrazione ed Integrazione".

Venti speciali eurodeputati per un giorno a Strasburgo a rappresentare l’Italia, far conoscere la propria terra e dibattere di ecologia, futuro e diritti. Sono i venti alunni dell’Istituto d’Istruzione superiore “Salvatore Pugliatti” che hanno partecipato, la settimana scorsa a Euroscola, il programma di simulazione delle sessioni plenarie del Parlamento europeo. Venti alunni selezionati sulla base delle valutazioni riportate in condotta, italiano, francese e inglese e che sono stati accompagnati dal dirigente scolastico Luigi Napoli, dalle insegnanti Venera Brigandi, Maria Ferrara, Cristina Albo, Graziella Cacciola, Maria Crisafulli e Fortunata Di Natale, e dal dirigente amministrativo Antonino Foti.
Una vera “missione diplomatica” che ha visto protagonisti i ragazzi sia delle sedi di Taormina che di Furci, che per un giorno hanno svolto le mansioni degli eurodeputati, lavorando in commissioni parlamentari (come quella su Migrazione e Integrazione) per poi presentare la città di Taormina e la propria scuola in francese, davanti ad altri 497 studenti, 43 professori e 20 osservatori. Tutto per far conoscere i bisogni, le speranze sul futuro di giovani siciliani che amano la propria terra e sono aperti all’incontro con l’ “altro”.
L’Istituto “Pugliatti”, alla sua quinta partecipazione a Euroscola, punta proprio a far crescere i propri ragazzi, con attività curricolari e anche extrascolastiche, che puntino al raggiungimento di obiettivi altamente formativi. Finalità che – come lo stesso dirigente Napoli – ha sottolineato “si pongono come scelta primaria di una scuola, che deve puntare a rendere sempre più vivo il processo di apprendimento e permettere ai propri ragazzi di uscire fuori da una realtà spesso molto piccola e proiettarsi in contesti culturali sempre più ampi”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x