Gettoni di presenza ai consiglieri di Palazzo Zanca, scatta l'inchiesta giudiziaria - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Gettoni di presenza ai consiglieri di Palazzo Zanca, scatta l’inchiesta giudiziaria

Alessandra Serio

Gettoni di presenza ai consiglieri di Palazzo Zanca, scatta l’inchiesta giudiziaria

mercoledì 11 Marzo 2015 - 13:43

La Digos ha acquisito atti a Palazzo Zanca per le attivitá dei consiglieri nelle commissioni. La Procura vuole far luce sul periodo che va dal 2013 ad oggi.

E' scattato nella tarda mattinata a Palazzo Zanca il blitz della Digos sull'oneroso capitolo dei gettoni di presenza. In Procura infatti il pool di magistrati che si occupa di pubblica amministrazione vuole capire se ci sono state irregolarità nelle elargizioni, nel periodo che va dal 2013 ad oggi, cioè nell'era Accorinti.

Sotto la lente d'ingrandimento finiscono i gettoni di presenza, elargiti ai quaranta consiglieri comunali per la partecipazione alle commissioni consiliari ed alle sedute di consiglio comunale. Nel 2014 il Comune ha speso oltre 900 mila euro.

Nelle ultime settimane Tempostretto ha acceso i riflettori sul presunto caso gettonopoli di Messina, spiegando come funziona il meccanismo a palazzo Zanca e svelando alcune"anomalie". Una volta dimezzato il gettone di presenza, infatti, sono quasi raddoppiate le sedute per raggiungere il tetto massimo dell'indennità di funzione, pari a 2.184,42 euro lordi, vale a dire 1/3 dell’indennità di funzione del sindaco, che è quanto prevede la legge. .

Adesso saranno gli investigatori a chiarire ogni aspetto della vicenda e soprattutto a verificare che ci siano o meno responsabilità di natura penale. Al setaccio i verbali delle sedute di commissione.

L'inchiesta é ancora ai primi passi e sostanzialmente é cominciata oggi con l'acquisizione degli atti da parte degli agenti nelle stanze di Palazzo Zanca, dove hanno prelevato atti anche nell'ufficio del segretario generale Le Donne. (Al.Ser.)

Tag:

32 commenti

  1. velista anonimo 11 Marzo 2015 14:40

    il lento percorso di sviluppo di una città …

    0
    0
  2. velista anonimo 11 Marzo 2015 14:40

    il lento percorso di sviluppo di una città …

    0
    0
  3. Nicolò D'Agostino 11 Marzo 2015 14:59

    Il Comune?!? E le Circoscrizioni?!? Si vadano a verificare le sedute delle Circoscrizioni. La Assenze Giustificate pagate dal Comune per i Consiglieri assenti dai posti di lavoro. Quanto stanno i Consiglieri durante le sedute. Vorremmo sapere tutto. Grazie

    0
    0
  4. Nicolò D'Agostino 11 Marzo 2015 14:59

    Il Comune?!? E le Circoscrizioni?!? Si vadano a verificare le sedute delle Circoscrizioni. La Assenze Giustificate pagate dal Comune per i Consiglieri assenti dai posti di lavoro. Quanto stanno i Consiglieri durante le sedute. Vorremmo sapere tutto. Grazie

    0
    0
  5. letterio.colloca 11 Marzo 2015 15:43

    E’ talmente ABITUALE sentire di furbi,furbetti,scaltri,ma il vero significato che attribuisco è univoco: xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx.E tale diventi con l’intervento della Digos e dell’ònnindispensabile PROCURA di Messina,chiamata ed invocata a scoprire MALAFFARE e distorsioni di buonsenso e quant’altro OFFENDE il senso dell’ONESTA'( per MISERABILI!!) euro.
    Hanno più dignità quelle persone che SOPRAVVIVONO con la carità anonima che costoro che……posteggiano costose mercedes negli stalli riservati e contestano strepitando vergognosamente quando SCOPERTI.
    MESSINA ha già tanta xxxxxxxxxx MORALE da smaltire: Digos e Procura aiutino nell’OPERA.

    0
    0
  6. letterio.colloca 11 Marzo 2015 15:43

    E’ talmente ABITUALE sentire di furbi,furbetti,scaltri,ma il vero significato che attribuisco è univoco: xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx.E tale diventi con l’intervento della Digos e dell’ònnindispensabile PROCURA di Messina,chiamata ed invocata a scoprire MALAFFARE e distorsioni di buonsenso e quant’altro OFFENDE il senso dell’ONESTA'( per MISERABILI!!) euro.
    Hanno più dignità quelle persone che SOPRAVVIVONO con la carità anonima che costoro che……posteggiano costose mercedes negli stalli riservati e contestano strepitando vergognosamente quando SCOPERTI.
    MESSINA ha già tanta xxxxxxxxxx MORALE da smaltire: Digos e Procura aiutino nell’OPERA.

    0
    0
  7. Gli stessi che facevano le pulci a Ciacci….ora qualcun altro le sta facendo a loro. Ma con quale faccia si fanno vedere in giro…mah!!

    0
    0
  8. Gli stessi che facevano le pulci a Ciacci….ora qualcun altro le sta facendo a loro. Ma con quale faccia si fanno vedere in giro…mah!!

    0
    0
  9. ERA ACCORINTI? Cara Alessandra SERIO non è più corretto scrivere,visto che la questione riguarda il Consiglio Comunale,ERA Emilia BARRILE? Questa mattina ho inviato un esposto alla sezione regionale della Corte dei Conti, allegando i prospetti SIOPE 2013 e 2014. Nella breve relazione ho messo in risalto la consistente spesa corrente relativa a INDENNITA’ e RIMBORSI, eticamente incompatibile in un Comune strutturalmente deficitario e in forte crisi di liquidità, indebitato e prossimo al salto nel buio di un piano di riequilibrio debolissimo nel reperire risorse finanziarie vere ovvero del dissesto gestito da sconosciuti commissari. I magistrati incroceranno il numero di ore dei permessi di lavoro con quello delle sedute di Consiglio.

    0
    0
  10. ERA ACCORINTI? Cara Alessandra SERIO non è più corretto scrivere,visto che la questione riguarda il Consiglio Comunale,ERA Emilia BARRILE? Questa mattina ho inviato un esposto alla sezione regionale della Corte dei Conti, allegando i prospetti SIOPE 2013 e 2014. Nella breve relazione ho messo in risalto la consistente spesa corrente relativa a INDENNITA’ e RIMBORSI, eticamente incompatibile in un Comune strutturalmente deficitario e in forte crisi di liquidità, indebitato e prossimo al salto nel buio di un piano di riequilibrio debolissimo nel reperire risorse finanziarie vere ovvero del dissesto gestito da sconosciuti commissari. I magistrati incroceranno il numero di ore dei permessi di lavoro con quello delle sedute di Consiglio.

    0
    0
  11. ha ragione il sgnor. D,AGOSTINO cosa servono questi dei consigli di quartiere non fanno nulla e solo sperpero di denaro bubblico e mi risulta che alcuni arrivano ogni mese a circa 36 SEDUTE AL MESE con i relativi rimborsi x oneri riflessi una controllatina non sarebbe male vero ex consigliere di quartiere

    0
    0
  12. ha ragione il sgnor. D,AGOSTINO cosa servono questi dei consigli di quartiere non fanno nulla e solo sperpero di denaro bubblico e mi risulta che alcuni arrivano ogni mese a circa 36 SEDUTE AL MESE con i relativi rimborsi x oneri riflessi una controllatina non sarebbe male vero ex consigliere di quartiere

    0
    0
  13. NOTIZIA IN ANTEPRIMA CITTADINA. RENATO sindaco ha dato mandato alla dott.ssa ARRIGO Giovanna e al dott. BOTTARO Giuseppe, direttori di sezione di Palazzo Zanca, per il recupero con lo strumento previsto dal codice civile, decreto ingiuntivo, delle somme a favore del nostro Comune in esecuzione della sentenza n.1157 del 2014 della Corte dei Conti. Sono interessati al provvedimento Peppino BUZZANCA per €28.000, Antonio RUGGERI per €14.000 e Giuseppe MAURO per €14.000. La fonte è la deliberazione di Giunta n.134 del 3 marzo 2015, di cui do il link. La CORTE DEI CONTI è lenta ma arriva sempre a destinazione, nei mesi a divenire ne vedremo delle belle. http://www.comune.messina.it/repository/archivio-atti/allegati/2015/Docs36666/134.pdf

    0
    0
  14. NOTIZIA IN ANTEPRIMA CITTADINA. RENATO sindaco ha dato mandato alla dott.ssa ARRIGO Giovanna e al dott. BOTTARO Giuseppe, direttori di sezione di Palazzo Zanca, per il recupero con lo strumento previsto dal codice civile, decreto ingiuntivo, delle somme a favore del nostro Comune in esecuzione della sentenza n.1157 del 2014 della Corte dei Conti. Sono interessati al provvedimento Peppino BUZZANCA per €28.000, Antonio RUGGERI per €14.000 e Giuseppe MAURO per €14.000. La fonte è la deliberazione di Giunta n.134 del 3 marzo 2015, di cui do il link. La CORTE DEI CONTI è lenta ma arriva sempre a destinazione, nei mesi a divenire ne vedremo delle belle. http://www.comune.messina.it/repository/archivio-atti/allegati/2015/Docs36666/134.pdf

    0
    0
  15. Costanzo_massimo 11 Marzo 2015 18:12

    La consigliera lucy fenech aveva fatto una bella proposta riguardo le sedute del consiglio . Chiedo di ridiscuterla e farla approvare. Per quanto mi riguarda al consiglio della VI circoscrizione avevo proposto di fare le sedute pomeridiane per abbattere i costi degli oneri riflessi. Comunque la legge regionale N 30 deve essere modificata al più presto.
    f.to Massimo costanzo consigliere della VI circoscrizione (impiegato)

    0
    0
  16. Costanzo_massimo 11 Marzo 2015 18:12

    La consigliera lucy fenech aveva fatto una bella proposta riguardo le sedute del consiglio . Chiedo di ridiscuterla e farla approvare. Per quanto mi riguarda al consiglio della VI circoscrizione avevo proposto di fare le sedute pomeridiane per abbattere i costi degli oneri riflessi. Comunque la legge regionale N 30 deve essere modificata al più presto.
    f.to Massimo costanzo consigliere della VI circoscrizione (impiegato)

    0
    0
  17. Alcuni Consiglieri Comunali prima di parlare di RENATO sindaco dovrebbero leggere la determina dirigenziale di cui fornisco il link e poi sciacquarsi la bocca. Il nostro magnifico sindaco ha chiesto per rimborso spese di viaggio dal 31 luglio 2014 al 19 dicembre 2014 la somma di €180,65, si avete letto bene €180,65. I viaggi sono stati tanti, guardate l’elenco, molti a Roma, Milano, Reggio Calabria, Palermo. I suoi predecessori li spendevano per una colazione i €180. SCIACQUARSI LA BOCCA PREGO. http://www.comune.messina.it/repository/archivio-atti/allegati/2015/Docs36650/348.pdf.

    0
    0
  18. Alcuni Consiglieri Comunali prima di parlare di RENATO sindaco dovrebbero leggere la determina dirigenziale di cui fornisco il link e poi sciacquarsi la bocca. Il nostro magnifico sindaco ha chiesto per rimborso spese di viaggio dal 31 luglio 2014 al 19 dicembre 2014 la somma di €180,65, si avete letto bene €180,65. I viaggi sono stati tanti, guardate l’elenco, molti a Roma, Milano, Reggio Calabria, Palermo. I suoi predecessori li spendevano per una colazione i €180. SCIACQUARSI LA BOCCA PREGO. http://www.comune.messina.it/repository/archivio-atti/allegati/2015/Docs36650/348.pdf.

    0
    0
  19. In fondo siamo noi cittadini a pagare i consiglieri ed allora perchè non mettere le telecamere in aula? forse per evitare che si veda cosa accade e chi è presente per tutta la seduta? Mettere la firma e andare via, è questo il lavoro che viene fatto al Comuna dal consiglieri. Arrivare la mattina alle 10 circa, incontrare quattro poveracci che chiedono aiuto per un posto di lavoro poi andare alle 11 a prendere il caffè e andare a firmare e subito dopo uscire ed incontrare qualche altra persona e vero le 11,30/12 andare via. Ecco la giornata dei consiglieri, certo non tutti, ma l’80% di loro fa così. Se non credete a ciò che dico, andate un giorno qualsiasi e state fermi al bar del Comune e vedrete che tutto ciò corrisponde a verità.

    0
    0
  20. In fondo siamo noi cittadini a pagare i consiglieri ed allora perchè non mettere le telecamere in aula? forse per evitare che si veda cosa accade e chi è presente per tutta la seduta? Mettere la firma e andare via, è questo il lavoro che viene fatto al Comuna dal consiglieri. Arrivare la mattina alle 10 circa, incontrare quattro poveracci che chiedono aiuto per un posto di lavoro poi andare alle 11 a prendere il caffè e andare a firmare e subito dopo uscire ed incontrare qualche altra persona e vero le 11,30/12 andare via. Ecco la giornata dei consiglieri, certo non tutti, ma l’80% di loro fa così. Se non credete a ciò che dico, andate un giorno qualsiasi e state fermi al bar del Comune e vedrete che tutto ciò corrisponde a verità.

    0
    0
  21. 59 sedute al mese ? quindi significa circa 3 al giorno,tenuto conto che sabato e domenica si dorme.Ma certamente se lavorano tanto sono veramente da olio alla schiena.abbiamo capito che dal basso hanno conquistato l’alto,ma non mi riferisco al tibetano,ma al fatto che qualunque cosa propone pur di mantenere i 2000 euro mensili votano in disprezzo alla loro idea politica.Bravi, a sto punto ha ragione lo scalzo: diamo un pò di paghhia o sceccu e u sceccu tira a carretta sfasciata.

    0
    0
  22. 59 sedute al mese ? quindi significa circa 3 al giorno,tenuto conto che sabato e domenica si dorme.Ma certamente se lavorano tanto sono veramente da olio alla schiena.abbiamo capito che dal basso hanno conquistato l’alto,ma non mi riferisco al tibetano,ma al fatto che qualunque cosa propone pur di mantenere i 2000 euro mensili votano in disprezzo alla loro idea politica.Bravi, a sto punto ha ragione lo scalzo: diamo un pò di paghhia o sceccu e u sceccu tira a carretta sfasciata.

    0
    0
  23. Era ora….

    0
    0
  24. Era ora….

    0
    0
  25. Lucy Fenech: 39 presenze e 2.184,42 euro lordi

    ma di che parliamo??

    0
    0
  26. Lucy Fenech: 39 presenze e 2.184,42 euro lordi

    ma di che parliamo??

    0
    0
  27. Quindi la Digos..vuole vederci chiaro…
    Invece Free Tibet & company..non se ne sono mai accorti..
    strano per chi vuole cambiare Messina dal basso…
    inadeguati…..e povera Messina…senza futuro..

    0
    0
  28. Quindi la Digos..vuole vederci chiaro…
    Invece Free Tibet & company..non se ne sono mai accorti..
    strano per chi vuole cambiare Messina dal basso…
    inadeguati…..e povera Messina…senza futuro..

    0
    0
  29. Brav’uomo……a proposito di “risalto la consistente spesa corrente relativa a INDENNITA’ e RIMBORSI, eticamente incompatibile in un Comune strutturalmente deficitario e in forte crisi di liquidità”, perchè non parla dei laudi doppi stipendi della giunta? e della “promessa del nuovo pinocchio” della riduzione delle indennità degli assessori e del TIBETANO, che avrebbe consentito un risparmio, una promessa non disattesa ed un diverso parametro delle indennità dei cosiddetti SOTTOGOVERNI. ..FUMA!!

    0
    0
  30. Brav’uomo……a proposito di “risalto la consistente spesa corrente relativa a INDENNITA’ e RIMBORSI, eticamente incompatibile in un Comune strutturalmente deficitario e in forte crisi di liquidità”, perchè non parla dei laudi doppi stipendi della giunta? e della “promessa del nuovo pinocchio” della riduzione delle indennità degli assessori e del TIBETANO, che avrebbe consentito un risparmio, una promessa non disattesa ed un diverso parametro delle indennità dei cosiddetti SOTTOGOVERNI. ..FUMA!!

    0
    0
  31. beh allora lei vuole scoperchiare gli altarini?ognuno fa il suo lavoro a secondo se viene dal Basso o dall’alto,basta chi u buddace paga e resta felice e cuntentu.

    0
    0
  32. beh allora lei vuole scoperchiare gli altarini?ognuno fa il suo lavoro a secondo se viene dal Basso o dall’alto,basta chi u buddace paga e resta felice e cuntentu.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x