"Siamo vicini ai familiari di Mihai Rediu, morto sul lavoro"

“Siamo vicini ai familiari di Mihai Rediu, morto sul lavoro”

Redazione

“Siamo vicini ai familiari di Mihai Rediu, morto sul lavoro”

mercoledì 07 Febbraio 2024 - 22:55

Le parole del sindaco di Mazzarrà Sant’Andrea: "La nostra comunità è a lutto"

TERME VIGLIATORE – “La comunità di Mazzarrà Sant’Andrea è scossa. Oggi piangiamo un papà e lavoratore esemplare. Mihai Rediu aveva solo 40 anni, lascia la moglie e tre figli. Dal gennaio 2008 viveva qui in paese, dove si era perfettamente integrato, insieme a tutta la sua splendida famiglia, con tanti sacrifici, comportandosi sempre in maniera lineare e dispensando sorrisi ai compaesani. Lavorava con grande spirito di sacrificio e buona volontà per non far mancare nulla a casa. E, proprio mentre compiva il suo dovere di lavoratore e padre di famiglia, ha perso la vita”. A scriverlo, sulla pagina Facebook del Comune, è il sindaco Carmelo Pietrafitta. Dai primi rilievi sembra che l’uomo sia stato folgorato da una scarica elettrica mentre lavorava in un vivaio, in contrada Sena.

Una morte sul lavoro su cui sta indagando la Procura di Barcellona P.G. e i carabinieri, com il capitano Lorenzo Galizia.

Il primo cittadino aggiunge: “Esprimo a nome dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità mazzarrese i più sinceri e profondi sentimenti di cordoglio nei confronti della famiglia. Tutte le iniziative previste per il Carnevale saranno annullate”.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007