L'Inps si può pagare on-line col contributo delle Poste - Tempostretto

L’Inps si può pagare on-line col contributo delle Poste

Redazione

L’Inps si può pagare on-line col contributo delle Poste

martedì 18 Settembre 2007 - 14:36

Da oggi niente più file agli sportelli Inps. L’Ente previdenziale ha reso disponibile, il pagamento on-line dei contributi da riscatto e delle ricongiunzioni contributive.Il servizio, realizzato con la collaborazione di Posteitaliane, è raggiungibile tramite il percorso www.inps.it – Servizi on line – Cittadino.Per effettuare questa operazione è necessario registrarsi gratuitamente sul sito di Posteitaliane www.poste.it.

La procedura prevede il pagamento di un singolo riscatto o di una sola ricongiunzione o di più riscatti e/o ricongiunzioni. Nel primo caso, l’utente accede al servizio inserendo il codice fiscale e il numero di pratica; se invece desidera effettuare più pagamenti si richiede anche l’inserimento del codice di identificazione personale (PIN). Posteitaliane, ricevuto il pagamento on line, invia alla e-mail dell’utente un codice BancoPosta che attesta l’avvenuta operazione. Il servizio permette di pagare i bollettini in qualunque giorno, anche festivo e nelle ore di chiusura degli uffici. Le commissioni dovute a Posteitaliane saranno a carico dell’utente, così come avviene per l’utilizzo di bollettini di conto corrente postale. L’importo, anche per il pagamento con carta di credito, sarà evidenziato al momento dell’operazione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007