Anche allo Stadio e all'Università una raccolta fondi. 200 confezioni di farmaci dallo Studio Medico Help Center - Tempo Stretto

Anche allo Stadio e all’Università una raccolta fondi. 200 confezioni di farmaci dallo Studio Medico Help Center

Anche allo Stadio e all’Università una raccolta fondi. 200 confezioni di farmaci dallo Studio Medico Help Center

venerdì 26 Agosto 2016 - 10:19
Anche allo Stadio e all’Università una raccolta fondi. 200 confezioni di farmaci dallo Studio Medico Help Center

E' programmata dai gruppi organizzati della Curva Sud, che invitano tutti coloro i quali si recheranno allo stadio a fornire il proprio contributo. Dopo la partita col Siracusa saranno diffusi i dati dell'importo raccolto e la loro destinazione. All'Università, invece, si raccolgono beni di prima necessità. Il cordoglio dell'Ordine degli avvocati

A seguito dei tragici eventi che hanno colpito le popolazioni del centro Italia, i gruppi organizzati della Curva Sud Messina organizzano una raccolta fondi da destinare ai terremotati. In occasione della partita interna del 28 agosto con il Siracusa saranno presenti, allo stadio, dei punti raccolta dove tutti gli sportivi potranno versare la propria offerta. La raccolta prevede, inoltre, una autotassazione di base da parte tutti i gruppi della curva.

Per garantire massima trasparenza all’iniziativa saranno diffusi i dati dell’importo raccolto e la loro destinazione, attraverso social network e media per potere dare a tutti la possibilità di seguire gli sviluppi dell’iniziativa. La destinazione dei fondi sarà concordata con dei riferimenti in loco in relazione alle maggiori esigenze. L'invito, per tutti coloro i quali si recheranno allo stadio, è quello di dare un contributo, consci delle tragiche esperienze che, in più di una circostanza, hanno colpito la nostra terra.

Anche l’Ateneo si mobilita per aiutare le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto del 24 agosto. È stato istituito, infatti, un centro raccolta per i beni di prima necessità. Rivolgendosi alla portineria del Rettorato (servizio di vigilanza), entro il 6 settembre, si potranno consegnare presso l’Aula Cannizzaro:

latte a lunga conservazione, biscotti vario tipo, farina, acqua, piatti, posate, bicchieri di plastica, tovaglioli, latte in polvere, vestitini, creme, salviettine, pannolini, omogeneizzati, ciucci, biberon, saponi, dentifrici, spazzolini, asciugamani, assorbenti donna, accappatoi, bagnoschiuma, lenzuola, sacchi a pelo,scarpe.
Inoltre, medicine: antidolorifici, antipiretici, antibiotici, cerotti, garze, disinfettante, cotone idrofilo ed emostatico.

Per eventuali donazioni in denaro, invece, è possibile utilizzare il conto corrente attivato da Poste Italiane e Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

IBAN: IT38R0760103000000000900050
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa
Causale: “Poste Italiane con Croce Rossa Italiana – Terremoto Centro Italia”

oppure utilizzare il conto corrente della Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

IBAN: IT40F0623003204000030631681
BIC/SWIFT: CRPPIT2P086

Il Presidente e i Consiglieri dell’Ordine degli Avvocati di Messina, profondamente colpiti dagli eventi tragici che hanno provocato la distruzione di una vasta area dell’Italia centrale e numerose vittime, esprimono il sincero cordoglio dell’Avvocatura Messinese ai familiari degli scomparsi, nonché vicinanza e solidarietà ai sopravvissuti e alle loro famiglie.

Al fine di dare un segno concreto di partecipazione e sostegno, si segnalano i conti correnti dedicati e attivati dai Consigli dell’Ordine di Rieti e Ascoli Piceno:

C.O.A. RIETI:

IBAN IT37O0306914601100000005558

Causale: in aiuto delle popolazioni colpite dal sisma.

C.O.A. ASCOLI PICENO:

IBAN IT39E0200813506000104429680

Causale: “Aiuti Terremoto Centro Italia”.

Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa
Causale: “Terremoto Centro Italia”

Lo Studio Medico Help Center dona 200 confezioni di farmaci da banco per l'assistenza sanitaria ai feriti del sisma che ha colpito il Centro Italia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007