Salvataggio a largo di Capo Peloro: tre bagnanti trascinati via dalla corrente - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Salvataggio a largo di Capo Peloro: tre bagnanti trascinati via dalla corrente

Salvataggio a largo di Capo Peloro: tre bagnanti trascinati via dalla corrente

mercoledì 10 Agosto 2011 - 16:22
Salvataggio a largo di Capo Peloro: tre bagnanti trascinati via dalla corrente

Tempestivo intervento degli uomini della Guardia Costiera di Torre Faro impegnati da metà giugno nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”

La chiamata di soccorso è pervenuta al numero blu 1530 della Sala Operativa della Guardia Costiera, intorno alle 13 di questa mattina. Tre bagnanti, in acqua nella zona di Capo Peloro con materassini e ciambelle gonfiabili, sono stati improvvisamente trascinati via delle fortissime correnti che “tagliano” il braccio di mare tra Scilla e Cariddi: in pochi secondi si sono ritrovati ad oltre 300 metri di distanza della costa. Immediata la segnalazione da parte di alcuni cittadini che dalla spiaggia hanno assistito alla scena. Il tempestivo intervento dei mezzi della nautici presenti in zona e del personale da terra dell’ufficio locale marittimo di Torre faro, ha fortunatamente scongiurato il peggio. Solo uno dei tre è riuscito a far ritorno a riva con le proprie forze, gli altri sono state soccorso dal gommone gc277 e da un militare che appena intuito il pericolo si è tuffato in mare.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x