Spadafora. Oltre 1 milione per mettere in sicurezza il torrente Acquavena

Spadafora. Oltre 1 milione per mettere in sicurezza il torrente Acquavena

Salvatore Di Trapani

Spadafora. Oltre 1 milione per mettere in sicurezza il torrente Acquavena

martedì 27 Aprile 2021 - 16:28

Dalla regione un cofinanziamento per la messa in sicurezza del torrente Acquavena, a Spadafora, più volte soggetto ad esondazioni.

Verso la messa in sicurezza del torrente Acquavena, a Spadafora. Dalla regione Sicilia un progetto e il cofinanziamento di 1 milione e 615 mila euro per gli interventi necessari.

Spadafora torrente acquavena

Il progetto, di cui si è occupato l’ufficio regionale per la progettazione, è già stato trasmesso al comune. Le risorse, invece, sono state messe a disposizione dall’ufficio contro il dissesto idrogeologico e, si legge in una nota della regione, serviranno ad incrementare “il budget necessario per effettuare i lavori finanziati dalla Rete Ferroviaria Italiana nel 2017 con un milione e 100 mila euro, dopo aver sottoscritto un Protocollo d’intesa nel lontano 1999”.

«Una sinergia che continua a dare i suoi frutti» ha dichiarato il presidente della regione Sicilia, sottolineando la consolidata collaborazione tra i due team guidati da Leonardo Santoro e Maurizio Croce. «Il progetto esecutivo -ha quindi aggiunto- sblocca le inaccettabili situazioni di impasse, consentendo agli amministratori locali di poter finalmente accedere alle risorse utili per avviare le opere. E se, come in questo caso, anche l’aspetto economico dovesse rappresentare un ostacolo, noi saremo sempre pronti a garantire il sostegno necessario».

Il torrente Acquavena era stato soggetto ad esondazioni sia nel 2010 che nel 2011 oltre che nel corso della scorsa estate. Nel progetto si prevedono interventi per garantire l’accesso alle abitazioni situate nei pressi del torrente, per l’esecuzione dei lavori invece si prevede un tempo massimo di 16 mesi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x