"Stabilizzate i lavoratori Asu", il deputato Lo Giudice sollecita il governo regionale - Tempostretto

“Stabilizzate i lavoratori Asu”, il deputato Lo Giudice sollecita il governo regionale

Redazione

“Stabilizzate i lavoratori Asu”, il deputato Lo Giudice sollecita il governo regionale

lunedì 07 Marzo 2022 - 07:17

L'esponente di Sicilia Vera propone una nuova legge nel segno dei diritti

Sulla necessità di stabilizzare i lavoratori Asu interviene il deputato regionale di Sicilia Vera, Danilo Lo Giudice, che sollecita il governo regionale a presentare “una proposta chiara”. Il presidente del gruppo misto all’Ars è esplicito a tutela di chi è impiegato in attività socialmente utili: «La bocciatura da parte del governo nazionale della norma che mirava a stabilizzare gli Asu non può restare l’ultimo atto compiuto dal Parlamento siciliano. Occorre giungere alla soluzione dei problemi di questa categoria di lavoratori, che da anni vivono ormai in un limbo inaccettabile.»

Obiettivo stabilizzazione

Osserva Lo Giudice: «L’impugnativa di quella norma, sostanzialmente dovuta alla mancata copertura finanziaria complessiva del provvedimento, non deve farci desistere da un obiettivo fondamentale non solo per il riconoscimento dei diritti dei lavoratori ma anche per la salvaguardia di tutti quei servizi che si svolgono all’interno delle pubbliche amministrazioni. Ci aspettiamo dal governo regionale una proposta chiara in questo senso, senza le incertezze normative contenute nella legge del 2021 e che hanno portato a un ennesimo stop per i lavoratori.»



Tag:

Un commento

  1. Ma guarda caso il grande l’on della Riviera Jonica si sveglia oggi a fine legislatura e si ricorda degli Asu, piccolo on il tempo è trascorso.

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007