Voragine in via Comunale Camaro. Traffico paralizzato - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Voragine in via Comunale Camaro. Traffico paralizzato

Sara Faraci

Voragine in via Comunale Camaro. Traffico paralizzato

sabato 26 Gennaio 2013 - 11:49

Via comunale Camaro è martoriata dai continui cedimenti del manto stradale e adesso una vera e propria voragine si è aperta sotto i ponti siti in prossimità dello svincolo di Messina Centro. Il consigliere della terza circoscrizione, Cosimo Oteri, chiede l'immediato intervento dei lavori di manutenzione della carreggiata prima che la fenditura del suolo determini un crollo

Messina conferma la sua nomea di “città delle buche”. Si tratta, stavolta, di una voragine apertasi in via Comunale Camaro nei pressi dello svincolo di “Messina Centro”. La profonda fenditura, che ha intaccato il manto stradale arrecando evidenti disagi alla viabilità nella zona, è il risultato di una manutenzione saltuaria che deve tra l’altro fare i conti con le severe precipitazioni degli ultimi giorni e il progressivo invecchiamento della sovrastruttura stradale che hanno indebolito la carreggiata sino a provocare i danni in questione.

La denuncia parte dal consigliere della terza Circoscrizione di Messina, Cosimo Oteri, che manifesta la preoccupazione dei residenti di dover assistere nel breve termine a un definitivo crollo dell’area asfaltata.

La crepa va infatti ad allargare progressivamente le proprie dimensioni a causa di un mancato tempestivo intervento, minando la stabilità della via. La strada, tra l’altro, è diventata un crocevia di pericolose insidie soprattutto per ciclisti e motociclisti, come tiene a segnalare Oteri, è ciò a causa dei numerosi cedimenti che interessano anche altri punti del rettilineo che costituisce per di più l’unica via di collegamento degli abitanti della zona con il centro città.

Benché il trabocchetto sia stato transennato dalla polizia municipale, le numerose segnalazioni del dissesto dell’intera strada non hanno sortito alcun effetto e le ripetute richieste di messa in sicurezza della carreggiata sono cadute nel vuoto. L’aspettativa di Oteri e degli abitanti è, quindi, che si provveda quanto prima ad avviare le operazioni di manutenzione stradale da troppo tempo assenti.

Tag:

Un commento

  1. BRAVO IL CONSIGLIERE OTERI A SEGNALARE QUESTA GRAVE SITUAZIONE MA GLI ALTRI CONSIGLIERI COSA FANNO PO SANNO SOLO FARE SEGNALAZIONI BANALI SOLO X FARSI PUBBLICITA A GRATIS IN PARTICOLARE SUL GIORNALINO DI MESSINA BRAVO OTERI MA ORA SPERIAMO CHE IL TUTTO SI RISOLVA IN BENE X I POVERI CITTADINI CHE TRANSITANO OGNI GIORNO E SALVAGAARDARE LE SUE AUTOVETTURE E NON SOLO X NON CREARE INCIDENTI RECEPITO CARO DIRIGENTE ALLE MANUTENZIONE STRADALE O BISOGNA FARSI RACCOMANDARE DA QUALCHE CONSIGLIERE COMUNALE SPERO NON DALL.IMBROGLIONE CAPO POPOLO

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007