Taormina. 253 positivi, il sindaco chiude le scuole. Dad anche a S. Teresa, Letojanni e altri comuni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Taormina. 253 positivi, il sindaco chiude le scuole. Dad anche a S. Teresa, Letojanni e altri comuni

Gianluca Santisi

Taormina. 253 positivi, il sindaco chiude le scuole. Dad anche a S. Teresa, Letojanni e altri comuni

mercoledì 12 Gennaio 2022 - 18:44

Ordinanza firmata dal sindaco Mario Bolognari. Disposta la didattica a distanza dal 13 al 15 gennaio

TAORMINA – Sul territorio comunale di Taormina la settimana scorsa sono stati rilevati 95 nuovi casi positivi al Covid-19, superando di gran lunga i limiti previsti per la classificazione secondo i colori progressivi di pericolosità e rischio. Lo ha reso noto il sindaco Mario Bolognari, aggiungendo che dai dati forniti dalla nuova piattaforma risultano ad oggi 215 positivi a seguito di tampone molecolare, 38 da tampone rapido. Un totale, quindi, di 253 positivi al Covid, sedici di questi sono nella giornata di oggi.

“Tra i casi indicati – ha spiegato il primo cittadino – quelli relativi a soggetti in età scolare costituiscono una percentuale significativa e quindi il rientro a scuola, in assenza di un preventivo screening di tutta la popolazione scolastica e nella quantità ancora limitata di vaccinazioni della popolazione scolastica, costituisce oggettivamente un rischio che potrebbe aggravare la situazione epidemiologica del comune”. In virtù dell’imminente passaggio in zona arancione del Comune di Taormina, il sindaco ha deciso di ordinare la sospensione delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, le attività educative, formative e ludiche di qualsiasi natura dell’intero territorio comunale nei giorni 13, 14 e 15 gennaio 2022. I dirigenti scolastici dovranno attivare la Dad.

Analogo provvedimento è stato adottato dai sindaci di Letojanni, S. Teresa di Riva (fino al 23 gennaio), Roccalumera (fino al 21 gennaio), Nizza di Sicilia (fino al 21), Furci Siculo, Pagliara, Itala e Naso (fino al 16).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007