Taormina. Gina Lollobrigida al Teatro Antico per il Premio delle Nazioni - Tempo Stretto

Taormina. Gina Lollobrigida al Teatro Antico per il Premio delle Nazioni

.

Taormina. Gina Lollobrigida al Teatro Antico per il Premio delle Nazioni

. |
sabato 20 Luglio 2019 - 17:08
Taormina. Gina Lollobrigida al Teatro Antico per il Premio delle Nazioni

"Ricevere questo importante riconoscimento cinematografico mi avvicina al ricordo del mio caro amico Gian Luigi Rondi"

TAORMINA – Un grande ritorno. Un evento unico per la storia del cinema. L’appuntamento è per domani, domenica 21 luglio. Gina Lollobrigida tornerà a calcare il palcoscenico del Teatro Antico di Taormina a distanza di 18 anni (vi era stata nel 2001 in occasione del FilmFestival). In quel magico scenario ritirerà il Premio cinematografico delle Nazioni dedicato alla sua alla carriera. Un riconoscimento ideato da Gian Luigi Rondi che prosegue di anno in annograzie a Michel Curatolo, presidente del Nations Award e ad Agnus Dei di Tiziana Rocca.

La diva era stata Taormina anche nel 1969, quando vinse il prestigioso David di Donatello come migliore attrice protagonista per il suo ruolo nel film “Buonasera, signora Campbell”, diretto da Melvin Frank.
Il film si aggiudicò anche tre nomination ai Golden Globe, oltre ad ispirare alcuni musical.

“Sono molto emozionata di tornare a Taormina dopo cosi tanti anni di assenza” ha detto Gina Lollobrigida. “Il Teatro Antico è uno luogo che conservo nel cuore e che ha segnato momenti importanti nella mia carriera.
Tornarci mi rende felice, cosi come ricevere il Premio delle Nazioni che mi avvicina al ricordo del mio caro amico Gian Luigi Rondi”.

“Gina Lollobrigida – commenta Michel Curatolo – è un’icona internazionale e la sua presenza a Taormina dopo tutti questi anni è un evento che rievoca un passato glorioso del cinema italiano nel mondo. Ed è importante
non solo per la città di Taormina ma per tutta la Sicilia”.

Tiziana Rocca sottolinea come “Gina Lollobrigida rappresenta la storia del nostro cinema. Averla convinta a ritornare a Taormina è un grande onore oltre che un immenso piacere. Come molti sanno era già stata mia
ospite a Los Angeles ma avere la sua presenza al Teatro Antico è straordinario”.

Icona di fascino e bellezza del cinema italiano nel ventennio ’50-’60, Gina è nata a Subiaco, in provincia di Roma, esordendo come disegnatrice e attrice di fotoromanzi per mantenersi agli studi. Spinta poi da un amico,
partecipa a Miss Italia e si piazza terza. Questa vittoria le vale una serie di comparse, alle quali seguono diversi ruoli in altrettanti film, tra cui quello al fianco di Vittorio De Sica in “Pane, amore e fantasia” e nel sequel “Pane,
amore e gelosia”.

Nella sua carriera di attrice gira oltre sessanta pellicole, tra cui “La donna più bella del mondo”, “Venere imperiale” e “Buona Sera, Mrs. Campbell”, che le valgono sei David di Donatello (uno alla carriera nel 1996) e due Nastri d’argento. Oltreoceano conquista il Golden Globe nel 1961 con “Torna a settembre”, accanto al divo Rock Hudson. Protagonista nel 2011 del documentario “Schuberth – L’atelier della dolce vita” (insieme alla Loren), dal 1999 è Ambasciatrice di buona volontà dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (Fao). In omaggio alle sue proverbiali “forme”, i francesi utilizzano l’espressione lollobrigidien, per indicare una strada o un’altura piena di curve.

Tra gli altri ospiti dell’evento già annunciati, l’attore Christopher Lambert e il maestro Nicola Piovani, che regalerà al pubblico del Teatro Antico un magico concerto.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007