Tir si ribalta sull'A 18 a Sant'Alessio. Uscita obbligatoria a Giardini - Tempo Stretto

Tir si ribalta sull’A 18 a Sant’Alessio. Uscita obbligatoria a Giardini

Marco Ipsale

Tir si ribalta sull’A 18 a Sant’Alessio. Uscita obbligatoria a Giardini

giovedì 16 Maggio 2019 - 09:24
Tir si ribalta sull’A 18 a Sant’Alessio. Uscita obbligatoria a Giardini

L'autista ha perso il controllo del mezzo, complice la forte pioggia e l'asfalto scivoloso

Un tir si è ribaltato sull’autostrada A 18, in direzione Messina, all’uscita della galleria Sant’Alessio. L’autista, che è rimasto illeso, ha perso il controllo del mezzo, complice la forte pioggia e l’asfalto scivoloso, occupando l’intera carreggiata. Trasportava terra, che si è riversata tutta in strada.

Sul posto i soccorsi e gli agenti della Polizia Stradale della sezione di Boccetta. Si sono formate code nel tratto tra Taormina e Roccalumera, poi è stata istituita l’uscita obbligatoria a Giardini Naxos. Le foto qui sotto sono di un nostro lettore, Mauro Mancuso.

Migliorano, intanto, le condizioni di salute dei due catanesi precipitati con la loro Audi sempre sull’A 18 all’altezza di Giampilieri. Uno dei due è ancora in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, l’altro se la caverà invece in venti giorni.

Altri due incidenti ieri pomeriggio. All’uscita dello svincolo di Messina Centro, un furgone si è ribaltato su un lato, per fortuna senza nessuna conseguenza per il conducente. All’incrocio tra corso Cavour e via della Zecca, scontro tra un’auto Toyota e uno scooter. La persona a bordo del mezzo a due ruote ha riportato una lussazione a una spalla.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007