Torna il sole, temperature in aumento da martedì: picchi sui +20°C - Tempostretto

Torna il sole, temperature in aumento da martedì: picchi sui +20°C

Daniele Ingemi

Torna il sole, temperature in aumento da martedì: picchi sui +20°C

lunedì 15 Aprile 2019 - 08:00
Torna il sole, temperature in aumento da martedì: picchi sui +20°C

Ultime ore di instabilità, nei prossimi giorni il prolungato soleggiamento e i venti deboli favoriranno un significativo aumento delle temperature massime

Il prolungato periodo di instabilità, tipico della primavera, che ha caratterizzato questa seconda decade di aprile, sta cominciando ad esaurirsi. La modesta circolazione depressionaria in quota, responsabile dell’instabilità di questi giorni, si sposta verso levante, favorendo un progressivo aumento dei valori della pressione barometrica. Nonostante tutto ancora oggi, soprattutto al mattino, persisterà un po’ di instabilità, indotta dall’interazione fra la fresca ventilazione da NO con i Nebrodi e i Peloritani, che nelle prime ore del mattino apporterà le ultime residue precipitazioni sparse lungo il litorale tirrenico e la zona nord della città.

Già a partire dalla tarda mattinata, grazie all’allontanamento verso levante della circolazione depressionaria in quota e al rialzo della pressione nei bassi strati (ma anche in quota), si apriranno schiarite sempre più ampie su tutto il messinese. Tanto che fra il pomeriggio e la serata i cieli tenderanno a divenire parzialmente nuvolosi o poco nuvolosi. Solo in prossimità dei rilievi saranno presenti degli annuvolamenti un po’ più consistenti che non dovrebbero apportare alcun tipo di fenomeno. Il clima si manterrà ancora fresco, con le massime che difficilmente varcheranno i +16°C e le minime attorno i +13°C +14°C a livello del mare.

Il rialzo della pressione accompagnerà il miglioramento dei prossimi giorni

Nella giornata di martedì 16 aprile, grazie all’aria seccaproveniente da NO, il sole tornerà a splendere in riva allo Stretto di Messina, in un contesto maggiormente stabile, con cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi. Il notevole indebolimento della ventilazione nei bassi strati, sommandosi all’aumento dell’insolazione, favoriranno un aumento delle temperature massime, anche significativo. In pieno giorno si potranno raggiungere i +19°C, in alcuni punti anche i +20°C. I venti piuttosto deboli, inizialmente dai quadranti settentrionali, dal pomeriggio si orienteranno dai quadranti meridionali, spirando sempre molto deboli. Probabili zone di calma in serata fra Ionio e Tirreno.

Anche la giornata di mercoledì 17 aprile dovrebbe essere caratterizzata dal tempo prevalentemente soleggiato, con ampi spazi soleggiati inframezzati dal transito di qualche innocua velatura in alta quota e da qualche modesta nube bassa sui rilievi. Solo durante il pomeriggio un po’ di nuvolosità innocua potrebbe svilupparsi sulle aree montuose più interne, fra Nebrodi, Peloritani meridionali e Etna. Il clima si presenterà piuttosto mite, di giorno le massime potrebbero varcare pure la soglia dei +18°C +19°C, localmente anche +20°C a livello del mare. I venti saranno deboli a prevalente regime di brezza lungo le coste. Mari quasi calmi o al più poco mossi.

Questo tipo di tempo, decisamente più stabile e mite rispetto al periodo fresco e instabile della scorsa settimana, ci dovrebbe tenere compagnia fino ai giorni che precederanno la Pasqua. Proprio nelle giornate che precederanno il lungo weekend pasquale assisteremo all’ormai solito cambio di circolazione indotto dall’isolamento, fra l’Europa centrale e la Scandinavia, di un nucleo anticiclonico (alta pressione dinamica). L’isolamento di questo campo di alta pressione a latitudini così elevate agevolerà l’attivazione di una ventilazione dai quadranti orientali sul bacino centrale del Mediterraneo, con il levante e lo scirocco che torneranno protagonisti sui nostri mari.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007