Un successo il “2° Raduno Fiat 500”. Dalle auto d’epoca ai modelli più attuali - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Un successo il “2° Raduno Fiat 500”. Dalle auto d’epoca ai modelli più attuali

Salvatore Di Trapani

Un successo il “2° Raduno Fiat 500”. Dalle auto d’epoca ai modelli più attuali

giovedì 20 Giugno 2019 - 17:06
Un successo il “2° Raduno Fiat 500”. Dalle auto d’epoca ai modelli più attuali

Circa 50 le fiat 500 che, domenica scorsa, hanno letteralmente invaso le strade del comprensorio tirrenico. Dai modelli più antichi, risalenti al 1969, a quelli di ultima generazione. FOTO NELL’ARTICOLO.

E’ stata una domenica all’insegna della passione per le auto, quella dello scorso 16 giugno. Soddisfatta l’organizzazione del “2° Raduno Fiat 500” che è riuscita ad attirare sul territorio circa 50 partecipanti con altrettante auto di ogni epoca e modello, dalla più antica fiat 500 del 1969 alla più moderna Abarth del 2019.

Con Rometta come punto di partenza, accolti dal presidente della pro loco Giovanni Arnò, i partecipanti hanno avuto modo di visitare le zone marittime e montane del comune. L’evento si è poi spostato presso il comune di Spadafora, presso Piazza Castello. Ultima tappa a Torregrotta, dunque, per i saluti finali e la conclusione della giornata.

Ci siamo lasciati con una promessa –spiegano gli organizzatori- ovvero di incontrarci nuovamente il prossimo anno. Intanto ringraziamo di cuore le amministrazioni che ci hanno accolti e tutti i partecipanti per la loro disponibilità”.

Il “2° Raduno Fiat 500” è stato organizzato dal “Peloro Team Quad” in collaborazione con i fratelli Midiri. L’evento è stato seguito dal fotografo ufficiale del team Angelo Gullì, sotto l’attenta direzione del presidente del Moto club Paolo Niosi.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007