Università "Mediterranea", istituiti due nuovi corsi di studio magistrali - Tempostretto

Università “Mediterranea”, istituiti due nuovi corsi di studio magistrali

Redazione

Università “Mediterranea”, istituiti due nuovi corsi di studio magistrali

Tag:

venerdì 30 Dicembre 2022 - 16:02

Il 2022 dell'Ateneo reggino si chiude anche col totale smaltimento dei bacini di precariato e l'espletamento definitivo dei concorsi per 44 nuovi posti

REGGIO CALABRIA – È stato approvato all’unanimità dagli organi di Governo dell’Università “Mediterranea” – nella foto il Rettore, Giuseppe Zimbalatti -, nelle sedute di fine anno, il bilancio previsionale 2023 ed il pluriennale 2023-2025.

Bilancio, ok a voti unanimi

Un bilancio solido ed equilibrato – si rileva dall’Ateneo reggino – che «consente d’adottare una programmazione d’interventi sul fronte del diritto allo studio e dei servizi agli studenti, dell’integrazione del fabbisogno di personale docente e tecnico-amministrativo, della gestione delle infrastrutture tecniche e della implementazione e manutenzione del patrimonio immobiliare, nonché del supporto alla ricerca e alla Terza missione. Il tutto in un contesto finanziario complicato, soprattutto per le ingenti risorse finanziarie aggiuntive occorrenti per gli aumenti dei costi di energia elettrica».

Due nuovi corsi di studio magistrali

Con l’approvazione del bilancio previsionale, un altro passaggio importante è stato determinato dall’approvazione del Piano di razionalizzazione delle società partecipate, un atto che rende trasparenti le partecipazioni della Mediterranea al governo delle attività di Enti terzi, soprattutto in tema di ricerca e trasferimento tecnologico.

Dal punto di vista dell’offerta formativa, sono state assunte importanti determinazioni in ordine al potenziamento della stessa attraverso l’attivazione di due nuovi corsi di studio magistrali.
Si tratta del corso di studio magistrale in Progettazione pedagogica e gestione dei servizi educativi per i minori (classe LM-50) e del corso di studio magistrale in Design per le culture mediterranee, in classe LM-12. I due Corsi di Laurea sono naturale prosecuzione di corsi di laurea triennali di successo, già attivi da alcuni anni.

Nel corso delle ultime sedute sono stati altresì approvati numerosi regolamenti interni, nell’ottica di un percorso di modernizzazione ed efficientamento delle strutture dell’Ateneo.

Gli ultimi giorni del corrente 2022 sono stati inoltre l’occasione per portare a compimento delle significative azioni amministrative-gestionali avviate negli ultimi mesi, che avranno un importante impatto sulle attività didattiche e di ricerca, nonché sui servizi rivolti agli studenti.
Sono stati erogati gli acconti delle borse di studio destinati agli studenti meritevoli e in possesso dei requisiti previsti dalle disposizioni vigenti. Con l’auspicio di un sempre maggiore sostegno da parte della Regione Calabria per l’estensione dei benefici ad una maggiore platea d’idonei.

Bacini di precariato smaltiti. Espletati i concorsi per 44 posti

Relativamente al Personale, occorre mettere in evidenza anzitutto il completamento delle procedure di “stabilizzazione” di tutto il precariato interessato, sino ad esaurimento delle graduatorie relative, per un totale di 11 unità. Sono state altresì completate le procedure concorsuali relative alla copertura di 10 posti di ricercatore a tempo determinato di tipo B, di 20 professori associati e 3 professori ordinari. Complessivamente, si tratta di 44 nuove posizioni, che andranno a coprire vacanze di organico e ad integrare il patrimonio di risorse umane della Mediterranea, sin dal 30 dicembre 2022.

Infine, in tema di dematerializzazione specificatamente rivolta all’implementazione dei servizi agli studenti, dal 2 gennaio 2023 sarà adottata una nuova piattaforma informatica per la gestione delle carriere degli studenti, in linea e coerenza con la stragrande maggioranza degli Atenei italiani. Ciò consentirà agli studenti di avere maggiori e più funzionali servizi relativi al loro percorso formativo, ed alle strutture gestionali di essere più efficaci ed efficienti nell’erogazione dei servizi relativi.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007