V Circoscrizione, non arriva la posta ed è caos - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

V Circoscrizione, non arriva la posta ed è caos

Redazione

V Circoscrizione, non arriva la posta ed è caos

martedì 30 Aprile 2019 - 09:22
V Circoscrizione, non arriva la posta ed è caos

Lunghe attese e nessuna spiegazione

MESSINA – La zona della via Palermo e del Villaggio Svizzero accusa ritardi di oltre 3 mesi nella consegna di utenze e varie; non solo dunque la zona dell’ Annunziata alta, come già segnalato dal consigliere Maurizio Di Gregorio ma anche altre importanti porzioni di territorio del quinto quartiere.

Lo sottolinea il consigliere Franco Laimo, più volte contattato da diversi cittadini, i quali non si vedono recapitare da troppo tempo la posta, come ad esempio l’intero complesso residenziale Ariston Park sito in via Palermo.

“Lamentano disagi anche i cittadini del Villaggio Svizzero: proprio ieri mattina, una famiglia si è recata persino all’ufficio postale di Via Olimpia per chiedere spiegazioni, in quanto attendono un “pin” importante da oltre 3 mesi che risulta essere già stato spedito, ma purtroppo il problema non è stato risolto, e dopo una vivace conversazione con gli “addetti ai lavori” la famiglia è tornata a casa delusa”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. gli utenti hanno ragione, anche se devo dire che coloro che fanno i postini fanno il lavoro giusto e sono bistrattati, o sono pochi, o qualcosa non va nella gestione, in genere per risparmiare io ordinavo da Amazon e per ben 3 o 4 volte mi lasciavano il foglio…. destinatario assente riproviamo consegna domani …. destinatario assente domani consegna per la posta tal de tali in via xxx ….. innanzi tutto in quei 2 giorni c’era sempre qualcuno in casa, loro manco citofonavano e lasciavano il biglietto, poi la ciliegina in genere quei pacchetti arrivavano ad inizio mese, quindi la posta giustamente era oberata a pagare le pensioni, quindi o aspettavo un’enorme fila o aspettavo quasi una settimana per avere il pacco, da allora ho deciso che per piccoli pacchi li faccio arrivare direttamente in AmazonPoint di messina, i pacchi piu’ grossi arrivano con corriere, ed ho risolto il problema poste, se per errore vedo che il corriere assegnato è poste, annullo l’ordine, qualcuno prima o poi si deve stancare no? o poste, o amazon, io ordino e disdico, sono solo un paio di click.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007