Grande partecipazione al Trofeo velico Giacomo Trombetta. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Grande partecipazione al Trofeo velico Giacomo Trombetta. VIDEO

Grande partecipazione al Trofeo velico Giacomo Trombetta. VIDEO

mercoledì 25 Aprile 2018 - 13:57

Numerose le imbarcazioni in gara. Di buon auspicio per lo sviluppo della vela a Messina la presenza di ben ventiquattro Optimist.

Si è svolta domenica scorsa nelle acque antistanti la zona tra Pace e Paradiso la sesta edizione del trofeo velico dedicato a Giacomino Trombetta.

È stata, probabilmente, l’edizione che ha visto il maggior numero di partecipanti in assoluto. Sostenuti da un vento di scirocco leggero, circa quaranta imbarcazioni hanno dato vita ad un bellissimo spettacolo, sia per i partecipanti sia per gli spettatori, anch’essi numerosi.

Grandissima affluenza in particolar modo dei più piccoli: ben 24 Optimist, infatti, hanno regatato per tutta la giornata insieme a Laser e Sunfish (classe dedicata ai meno giovani).

È stata una vera e propria festa, il miglior modo per ricordare una personalità come Giacomo Trombetta, filo conduttore tra diverse generazioni con la comune passione per il mare. Festa culminata con una affollatissima premiazione nella sede del Circolo Tennis e Vela, organizzatore e promotore dell’evento.

Per la classe Optimist sono stati premiati: tra i cadetti (nati tra il 2007 ed il 2009) Vittorio Saitta, Ferdinando Pontoriero e Francesco Biriaco; tra gli Juniores (2002/2006) Emilio Saitta, Elena D’Andrea ed Alberto Sciva. La classe Laser ha visto trionfare Antonio Andronaco seguito da Leandro Rando e Vincenzo Oliverio. La classe Sunfish infine ha celebrato la vittoria del veterano Antonio Liotta (già campione Europeo) seguito dai giovanissimi Roberto Dolfin e Roberto Giordano.

Il presidente del CTV, avv. Antonio Barbera, ha voluto sottolineare lo spirito della manifestazione indissolubilmente legata alla figura di Giacomo Trombetta; a tal proposito l’omonimo trofeo è stato consegnato a Gigi Pappalardo, originario di Paradiso, che ha dedicato al mare con entusiasmo e determinazione la propria vita, contribuendo a trasmettere a tante generazioni di velisti la passione e l'amore per la vela e che per questi motivi rispecchia in pieno l’animus del Trofeo.

Un ringraziamento va anche alla Lega Navale Italiana che ha contribuito alla buona riuscita della manifestazione con la partecipazione di un buon numero di propri tesserati.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x