Scaletta Zanclea. Ecco il nuovo piano viario, senso unico sul Corso Sicilia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scaletta Zanclea. Ecco il nuovo piano viario, senso unico sul Corso Sicilia

Carmelo Caspanello

Scaletta Zanclea. Ecco il nuovo piano viario, senso unico sul Corso Sicilia

lunedì 05 Giugno 2017 - 06:09
Scaletta Zanclea. Ecco il nuovo piano viario, senso unico sul Corso Sicilia

Aumentano i parcheggi. Nonostante le iniziali lamentele per i disagi dei cittadini residenti in zona, il tempo di percorrenza è diminuito notevolmente e con esso le situazioni di blocco del traffico

SCALETTA. Il nuovo piano viabilità è stato finalmente varato dall’amministrazione comunale. Il sindaco Gianfranco Moschella ha realizzato il progetto approvato dalla precedente Giunta guidata da Mario Briguglio, istituendo il senso unico direzione Catania sul Corso Sicilia, a partire dall’ufficio postale fino a giungere nei pressi di Via Roma, Traversa II. L’ordinanza ha consentito di ampliare l’area di parcheggio anche sul lato sinistro. Nella stessa zona, lungo la Via Roma, sono stati realizzati solo 6 stalli con parcheggio a tempo, in modo da consentire il deflusso veicolare ed evitare i soliti ingorghi che innervosivano gli automobilisti in transito.

"Nonostante le iniziali lamentele per i disagi dei cittadini residenti in zona – spiega il vicesindaco, Gabriele Avigliani – il tempo di percorrenza è diminuito notevolmente e con esso le situazioni di blocco del traffico. Il tutto, anche grazie alla costante presenza del corpo di Polizia Municipale". Il sindaco Moschella ha ricordato che qualche mese fa l’Amministrazione è riuscita ad allargare la strettoia lungo il Corso Sicilia, nei pressi del campo da Tennis Comunale, così da garantire il passaggio di un mezzo di soccorso.

Quasi contestualmente al Piano viario, è entrato in funzione il sistema comunale di videosorveglianza territoriale. Grazie al sondaggio sulle modalità di spesa dei fondi di democrazia partecipata, corrispondenti al 2% delle assegnazioni finanziarie attribuite dalla Regione, sono stati installati ripetitori, antenne e tre videocamere di controllo lungo il Corso Sicilia e in Via Roma, che serviranno a reprimere essenzialmente reati ambientali ma che potranno essere da supporto al lavoro delle forze dell’ordine. L’impianto, funzionante 24 ore su 24, 7 giorni su 7 è stato pensato e realizzato in modo da essere implementabile con l’installazione in futuro di altre telecamere.

Carmelo Caspanello

Tag:

Insieme per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione. Ci siamo guadagnati la vostra fiducia lavorando con impegno. Abbiamo fatto qualche errore,ovviamente, ma non abbiamo mai derogato al nostro intento di libertà. Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, maggiori contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria. E‘ un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007