Ancora mini discariche sul viale Principe Umberto. Ieri la pulizia, oggi di nuovo sporco. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ancora mini discariche sul viale Principe Umberto. Ieri la pulizia, oggi di nuovo sporco. VIDEO

Silvia De Domenico

Ancora mini discariche sul viale Principe Umberto. Ieri la pulizia, oggi di nuovo sporco. VIDEO

mercoledì 14 Ottobre 2020 - 15:44

L'inciviltà è dura a morire. Ecco il viale Principe Umberto a poche ore dall'intervento di pulizia di MessinaServizi. Servizio di Silvia De Domenico

Gli incivili tornano a colpire. Siamo sempre sul viale Principe Umberto, dove proprio ieri abbiamo documentato in un servizio lo stato di degrado di alcuni tratti del vialone. Poco dopo la nostra segnalazione è stato effettuato un intervento di pulizia da parte degli operatori di MessinaServizi. Ma ecco che già a distanza di neanche 24 ore le mini discariche si sono riformate. “Non facciamo in tempo a pulire che subito gli incivili tornano a deturpare gli stessi luoghi”, ha dichiarato Pippo Lomarbo, Presidente di MessinaServizi. “Nonostante le fototrappole, l’aumento dei vigili e degli appostamenti in borghese le mini discariche in città sono ancora tante”. E questo caso ne è la prova: lo stesso luogo non è rimasto pulito neanche mezza giornata.

Servizio di Silvia De Domenico

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

5 commenti

  1. Basterebbe una telecamera per beccare i soliti noti e disincentivarli

    3
    0
  2. Ho il ragionevole dubbio che molti di questi comportamenti siano messi in atto al solo scopo di screditare l’operato di Messina Servizi e quindi dell’Amministrazione.
    In prossimità della mia abitazione giornalmente è un continuo fiorire di sacchetti lasciati sui marciapiedi nonostante a pochi metri, o al più a qualche decina di metri, ci siano ancora in uso i cassonetti.
    In me prende forma il convincimento che potremmo essere in presenza di una incivile forma di “lotta politica” e che forse potrebbe esistere anche una regia a monte.

    2
    0
    1. Dicevano lo stesso durante la precedente amministrazione e le garantisco che dico la verità.
      Purtroppo è la città che non vuole cambiare.
      Evidentemente stiamo bene così.
      Buona giornata

      0
      0
  3. ….messinese becero, lurido, senza dignità, senza anima, senza cultura, senza rispetto senza patria, senza onore,..continuo??
    Vi chiedo soltanto di non imprecare quando sarete puniti…

    2
    0
  4. anonimopalermitano 15 Ottobre 2020 10:30

    Multe con sequestro dell’automezzo!

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007