Baracca nell' area giochi. Cacciotto: “Servono spazi chiusi per gli anziani” VIDEO - Tempostretto

Baracca nell’ area giochi. Cacciotto: “Servono spazi chiusi per gli anziani” VIDEO

Matteo Arrigo

Baracca nell’ area giochi. Cacciotto: “Servono spazi chiusi per gli anziani” VIDEO

venerdì 24 Settembre 2021 - 07:25

Il consigliere della III^ municipalità Alessandro Cacciotto: “Vorrei porre l’attenzione su un aspetto legato a questo gesto, cioè la necessità per gli anziani di potersi riunire al coperto, soprattutto adesso con l’arrivo della brutta stagione"

Ha suscitato parecchio clamore la vicenda della baracca costruita in un’area giochi alle Case Gialle, demolita dai vigili urbani e stata ricostruita dopo pochi giorni. Sulla vicenda è intervenuto il consigliere della III^ municipalità Alessandro Cacciotto: “La casetta non poteva essere costruita, su questo siamo tutti d’accordo” sottolinea Cacciotto “Vorrei porre l’attenzione su un aspetto legato a questo gesto, cioè la necessità per gli anziani di potersi riunire al coperto, soprattutto adesso con l’arrivo della brutta stagione. Da sempre ho chiesto alle varie amministrazioni che si sono succedute, di concedere in locazione con una cifra simbolica, alloggi comunali e farli gestire dalle associazioni sul territorio”.

Tag:

3 commenti

  1. non avete capito niente i messinesi amano le baracche, dovreste costruire solo baracche a messina

    5
    3
  2. DISSENTO con questo consigliere…..ha sbagliato a ridimensionare questo fatto “giustificando” nel gesto un’ espressione
    di necessità di spazi da parte degli anziani ( che tra l’altro dovrebbero dare l’ esempio vista l’età)…..molto più GIUSTA l’ osservazione del giovane che porta i nipoti…..tra l’altro ancora non è chiaro chi l abbia fatta perché un lettore di Tempostretto ha fatto presente che sono stati dei ragazzi 😳…..per fare cosa?????? Chi ha in gestione questa villetta dovrebbe attenzionarla maggiormente per EVITARE che si adoperi questa villetta in modo ERRATO da parte di chi non rispetta regole e che deve essere PUNITO sia che siano GRANDI ,sia che siano PICCOLI….. l’ INCIVILTÀ si argina con la CORREZIONE e la SANZIONE per l’individuo che la perpetra ALTRIMENTI andranno sempre PEGGIO nei comportamenti!!!!

    3
    1
  3. C’è gente che nelle baracche ha più dignità di te che scrivi questo post .. Vergognati

    0
    0

Rispondi a Peppe Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007