Castelmola. Sequestrate due discariche abusive di rifiuti speciali su 12mila mq. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Castelmola. Sequestrate due discariche abusive di rifiuti speciali su 12mila mq. VIDEO

Marco Ipsale

Castelmola. Sequestrate due discariche abusive di rifiuti speciali su 12mila mq. VIDEO

giovedì 22 Luglio 2021 - 08:55

Nell’area più vasta, 8.390 metri quadri, rifiuti derivanti da attività edile

Due settimane fa il sequestro di un’area di 7mila metri quadri, ora il sequestro di altre due aree di 12mila metri quadri vicino a terreni agricoli coltivati, sempre a Castelmola.

Il proprietario dell’area più vasta, 8.390 metri quadri, era rappresentante di una società del settore edile. Da qui lo sversamento, secondo le indagini della Guardia di Finanza di Taormina, dei rifiuti derivanti dall’attività: laterizi, cemento, guaine di plastica e bitume, per evitare i costi di smaltimento in discariche autorizzate. Oltre al danno ambientale, anche il rischio di contaminare le falde acquifere.

I sequestri sono stati convalidati dal giudice del Tribunale di Messina e nei prossimi giorni saranno interessati gli organi competenti per la bonifica dell’intera zona, mentre i proprietari dei terreni sono stati segnalati alla Procura di Messina in quanto responsabili di gravi reati ambientali, dalla gestione non autorizzata di rifiuti all’inquinamento del suolo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x