A Messina si torna a scuola in presenza. Ma mancano screening e insegnanti VIDEO - Tempostretto

A Messina si torna a scuola in presenza. Ma mancano screening e insegnanti VIDEO

Alessandra Serio

A Messina si torna a scuola in presenza. Ma mancano screening e insegnanti VIDEO

lunedì 17 Gennaio 2022 - 16:19

A Messina si torna a scuola in presenza ma le difficoltà restano: mancano gli insegnanti e gli strumenti per limitare il contagio. Parla la preside del Liceo Seguenza

Servizio di Silvia De Domenico e Alessandra Serio

Scongiurata la nuova ordinanza per evitare il rientro nelle aule, oggi a Messina si torna a scuola in presenza. Al Liceo Seguenza, spiega la preside Lilia Leonardi, quasi tutti gli allievi stamane sono in classe. Ma anche senza la Dad, le difficoltà sono tante. A cominciare dalla mancanza di insegnanti. Perché se la maggior parte dei ragazzi non è stato contagiato, le assenze, tra il personale scolastico e para scolastico, sono tante. Manca anche lo screening, come i fondi per le attrezzature indicate come essenziali per garantire la didattica frontale limitando i rischi del contagio.

Tag:

Un commento

  1. Nstwviva il duce 17 Gennaio 2022 18:04

    Come mancano gli insegnanti, e quelli del comitato feste in presenza che fine hanno fatto, potrebbero supplire loro per gli assenti e quindi prendere anche gli agognati straordinari che con la dad non avevano.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007