Il Comune di Taormina è fallito. L'annuncio del sindaco Bolognari. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il Comune di Taormina è fallito. L’annuncio del sindaco Bolognari. VIDEO

Carmelo Caspanello

Il Comune di Taormina è fallito. L’annuncio del sindaco Bolognari. VIDEO

domenica 04 Luglio 2021 - 06:53

Arriveranno tre Commissari nominati dal Ministero dell'Interno. Sindaco, Giunta e Consiglio resteranno in carica

L’annuncio del sindaco Bolognari

TAORMINA – “Il Comune di Taormina è fallito!”. Ad annunciarlo ufficialmente è stato il sindaco, Mario Bolognari. “Mi rivolgo a voi cittadini – ha esordito – per dare un annuncio importante, non bello. Nell’arco dei prossimi 20-30 giorni l’ente locale dovrà dichiarare il dissesto finanziario”. Tutti i tentativi di scongiurare questo epilogo non sono andati a buon fine e per gli amministratori a questo punto non ci sono più le condizioni per ricorrere al giudizio della Corte dei Conti che ha bocciato il Piano di riequilibrio. Ad avviso del sindaco Mario Bolognari “non è una catastrofe ma un modo per chiudere con il passato. Una cosa è certa, bisogna “stringere la cinghia”. Adesso ad occuparsi del risanamento dei debiti saranno tre commissari nominati dal Ministero dell’Interno. Sindaco, Giunta e Consiglio rimangono in carica. Una cosa è certa, a livello d’immagine per la capitale siciliana del turismo è un brutto colpo. Soprattutto se si riflette su un passaggio del discorso del primo cittadino: “Taormina è una città ricca…”. Lo stesso Bolognari ha rimarcato che “anche altri Comuni hanno dichiarato il dissesto e non è accaduto nulla di irreparabile”, invitando a tenere i nervi saldi. “Questa situazione – viene sottolineato – deriva da un lungo procedimento iniziato nel febbraio 2018, quando il Consiglio approvò un piano di riequilibrio per il pagamento dei debiti che si erano accumulati nel tempo e che si riferivano a lunghe e antiche vicende di contenzioso con aziende e privati che avanzavano soldi dal Comune di Taormina”. Non sarà una catastrofe, ma di certo dietro questo fallimento c’è anche il segno di una politica che ha una grande responsabilità.

Tag:

2 commenti

  1. Emanuele Ferrara 4 Luglio 2021 12:29

    Grande Sindaco Bolognari! Persona seria, impegnata, equlibrata! Un grande amministratore che viene costretto dalle allegre gestioni del passato a dichiarare suo malgrado il fallimento del Comune di Taormina. Il suo comunicato è stato attento, minuzioso, ben articolato. La città di Taormina continuerà a gestire i servizi per i cittadini con grande oculatezza e parsimonia, ma i debiti pregressi dovranno essere sanati e pagati comunque. Questo deve fare un sindaco quando i conti sono fuori controllo. E il sindaco di Taormina l’ha fatto con grande onestà e grande responsabilità. Ce ne fossero persone come lui.

    5
    3
  2. carmelo caccamo 4 Luglio 2021 17:14

    …e pensare che non più di tre giorni fa Taormina era agli onori della cronaca nazionale…

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x