Inceneritore da demolire: come procedono i lavori? - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Inceneritore da demolire: come procedono i lavori?

Inceneritore da demolire: come procedono i lavori?

giovedì 02 Marzo 2017 - 23:02

Lo scorso 18 novembre (http://www.tempostretto.it/news/zona-falcata-demolizione-inceneritore-nuovo-giorno-avvio-lavori-venerd.html) l’inizio dei lavori di demolizione di uno degli ecomostri della città, dopo 3 mesi quali sono le condizioni dell’ex inceneritore si San Raineri?
Siamo andati a dare una sbirciata fra le ruspe e di quella potenziale bomba ambientale oggi rimane ben poco. Circa la metà della struttura è stata buttata giù. Montagne di macerie che regolarmente vengono portate via e smaltite. I lavori sembrano procedere spediti: da quando sono iniziati c’è stata solo una settimana di stop dovuta al ritardo di un versamento. Dopodiché il ritmo è tornato serrato e la consegna prevista a cavallo fra aprile e maggio dovrebbe essere rispettata.
Una volta ultimata la demolizione l’area verrà bonificata perché l’obiettivo a cui si guarda è la riqualificazione dell’intera Zona Falcata, per troppo tempo privata della sua bellezza.

Silvia De Domenico

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x