Mandanici. Nasce l’anello del Dinarini, case disabitate per l’accoglienza agli escursionisti VIDEO - Tempostretto

Mandanici. Nasce l’anello del Dinarini, case disabitate per l’accoglienza agli escursionisti VIDEO

Matteo Arrigo

Mandanici. Nasce l’anello del Dinarini, case disabitate per l’accoglienza agli escursionisti VIDEO

venerdì 18 Marzo 2022 - 07:15

Numerose case ormai disabitate perché gli ex residenti si sono trasferiti al nord o all’estero, sono state rese accoglienti e messe a disposizione degli escursionisti

L’anello del Dinarini è un cammino che si sviluppa sul versante jonico dei Peloritani, quattro giorni attraverso strade, trazzere, mulattiere e sentieri intervallivi. L’itinerario, lungo circa 70 km, tocca i comuni di Roccalumera, Pagliara, Furci Siculo e Mandanici, quest’ultimo comune capofila di questo progetto.

Da pochi giorni è stata completata la segnaletica verticale sull’intero percorso. Il progetto amplia la richiesta turistica dei visitatori che vogliono trovare un’alternativa al mare della costa jonica, il comune di Mandanici, con il vice sindaco Sebastiano Ravidà, crede fortemente in questa scommessa: “Per i centri montani come il nostro, è importantissimo creare dei percorsi e offrire al visitatore la possibilità di godere delle nostre bellezze artistiche e monumentali”. Nel centro non sono attive strutture ricettive quali B&B, così si è pensato di mettere a disposizione dei visitatori le abitazioni ormai vuote: “Esistono numerose case ormai disabitate perché gli ex residenti si sono trasferiti al nord o all’estero, le abbiamo rese accoglienti e in accordo con i proprietari le abbiamo messe a disposizione dei camminatori”. Il comune sta promovendo la creazione di B&B in paese, vengono inoltre organizzate delle visite guidate al patrimonio artistico e religioso del villaggio. Nell’ambito dell’offerta enogastronomica, si sono create delle collaborazioni tra i comuni e le aziende locali, integrando così molte attività nel progetto del cammino. Un percorso che consente di gustare prodotti genuini, ascoltare storie e racconti dei luoghi e dei personaggi, in un territorio ricco di cultura e tradizioni. Per informazioni visitate il sito Camminare di Peloritani

Tag:

Un commento

  1. giuseppe cacciola 18 Marzo 2022 08:50

    ottima iniziativa,bisogna replicarla in tutti i peloritani

    12
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007