Messina. Scontro in Consiglio, terzo round. Cardile: "Orientamento è chiaro" VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Scontro in Consiglio, terzo round. Cardile: “Orientamento è chiaro” VIDEO

Giuseppe Fontana

Messina. Scontro in Consiglio, terzo round. Cardile: “Orientamento è chiaro” VIDEO

giovedì 14 Ottobre 2021 - 13:13

Il Presidente del Consiglio comunale torna sulla vicenda relativa all'abbandono dell'aula di ieri a poche ore dalla terza convocazione

Di Giuseppe Fontana e Silvia De Domenico

MESSINA – “L’orientamento dei gruppi politici è stato chiaro. La maggioranza del consiglio comunale ha detto in maniera chiara cosa pensa”. È così che il presidente del Consiglio comunale Claudio Cardile commenta l’abbandono dell’aula di ieri da parte sua e di gran parte dei consiglieri, attacco diretto al sindaco De Luca, tornato a presenziare in aula dopo oltre otto mesi. “Presidenti e consiglieri devono rispettare le istituzioni di cui fanno parte. Noi siamo tutti eletti dai cittadini e dobbiamo rispettare noi stessi e ciò che rappresentiamo. Ma dobbiamo anche pretendere rispetto e quando questo non c’è bisogna in qualche modo farlo rilevare”.

“Al di là delle coreografie, degli insulti, le ingiurie e alcune parole irripetibili, bisogna pretendere rispetto”, continua Cardile, che risponde anche all’accusa del sindaco che ha parlato di occasione sprecata e di consiglieri impreparati, rei di non aver studiato la relazione sul triennio di cui si sarebbe dovuto discutere: “Questo è sempre lo stesso nastro che gira da parte del sindaco. Quando non ci sono argomenti bisogna offendere, questa è l’unica strada che lui conosce”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x