Piemonte-Via Contino: storia di una navetta soppressa. VIDEO - Tempo Stretto

Piemonte-Via Contino: storia di una navetta soppressa. VIDEO

Piemonte-Via Contino: storia di una navetta soppressa. VIDEO

lunedì 13 Febbraio 2017 - 15:07

Una denuncia che arriva dopo l’amara sorpresa di non poter più usufruire del servizio navetta per raggiungere gli ambulatori di Via Salita Contino. La strada da percorrere a piedi è in pendenza e priva di marciapiedi, in auto il tragitto si allunga per via del senso unico di marcia e una volta arrivati all’ingresso degli ambulatori trovare un parcheggio è impresa ardua. Anche perché lungo la Salita Contino, particolarmente stretta e a doppio senso, vige il divieto di sosta.
Denunce e lamentale che dai vertici dell’Irccs-Piemonte non sono rimaste inascoltate. L’intenzione adesso è quella di ripristinare il servizio al più presto.

Silvia De Domenico

Tag:

Un commento

  1. C’è da rimanere senza parole, ma che significato ha una cosa del genere, sapendo che ci sono centinaia di persone che usufruiscono degli ambulatori di villa contino e che peraltro il 90% sono persone anziane a affette da gravi patologie? ma di chi è la responsabilità? e il centro neurolesi che ha fatto l ‘impossibile x entrare in possesso di quei locali provveda eventualmente a ripristinare il servizio anche con mezzi propri! VERGOGNA!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007