Savoca, "U diavulazzu" torna a tentare Lucia: la festa della Patrona dopo 4 anni di stop forzato VIDEO - Tempostretto

Savoca, “U diavulazzu” torna a tentare Lucia: la festa della Patrona dopo 4 anni di stop forzato VIDEO

.

Savoca, “U diavulazzu” torna a tentare Lucia: la festa della Patrona dopo 4 anni di stop forzato VIDEO

. |
venerdì 12 Agosto 2022 - 16:06

Ad impersonare Santa Lucia nella rappresentazione vivente del suo martirio quest'anno sarà la giovane Elisabetta di Giovanni

SAVOCA – Dopo quattro anni di stop forzato Savoca torna ad essere teatro di una delle manifestazioni religiose più sentite dell’intero panorama Jonico, La festa di Santa Lucia, che punta quest’anno a un rilancio dopo le annate di fermo dovute alla pandemia da covid.

La giovane Santa sarà interpretata da Elisabetta di Giovanni

Ad impersonare Santa Lucia nella rappresentazione vivente del suo martirio quest’anno sarà la giovane Elisabetta di Giovanni che percorrerà le vie del centro storico, portata a spalla da un uomo preceduta da “U Diavulazzu” vestito di rosso che indossa una maschera lignea di antica e leggendaria origine che cercherà di tentare la “Lucia”, agitando un forcone per tutto il percorso. Tutto questo domenica alle 17 ; sabato alle 18.30 per il tradizionale scambio della palma con la Lucia precedente al quale seguirà la processione dell’antica statua lignea dalla Contrada Gazzani a cui parteciperanno come novità di quest’anno molte di coloro che hanno impersonato la Vergine negli ultimi decenni.

Le funzioni regligiose

Un appuntamento da non perdere ma non di solo folklore, la tradizionale rappresentazione per le vie del paese infatti sarà preceduta dalle Sante Messe in onore della martire Siracusana che si terranno alle ore 6; 7.30; 9 e 10 eccezionalmente quest’anno nella chiesa Madre e un’ulteriore funzione religiosa sarà tenuta dopo la rappresentazione, precedendo la processione solenne con la statua argentea di Santa Lucia che illuminerà le vie del paese. A rendere possibile tutto questo sarà la confraternita guidata dal neo governatore Antonio Triolo e dall’arciprete Agostino Giacalone coadiuvati dall’appoggio dell’amministrazione comunale nella persona del sindaco Massimo Stracuzzi. Un appuntamento da non perdere, in grado di favorire la scoperta del vecchio che è sempre nuovo.

Tag:

Un commento

  1. Grazie TEMPOSTRETTO 🤩,non conoscevo AFFATTO questa festa e grazie a te l’ ho persino vista nel video 🤩👏👏👏👏👏👏👏👏ti rinnovo i miei COMPLIMENTI perché dai la possibilità a chi non può, per svariati motivi, di vedere tante cose belle esistenti nel territorio e che non si avrebbe modo di conoscere se non fosse per i tuoi BELLISSIMI servizi 🤩…..sei una fonte di informazione INESAURIBILE per quante cose racchiudi nel tuo giornale ESSENZIALE ❤️!!!!!!

    2
    1

Rispondi a Rosaria Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007