Acr Messina, Novelli: "Aumentare intensità" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Acr Messina, Novelli: “Aumentare intensità”

Simone Milioti

Acr Messina, Novelli: “Aumentare intensità”

domenica 21 Febbraio 2021 - 19:37
Acr Messina, Novelli: “Aumentare intensità”

Raffaele Novelli al termine della sfida con la Cittanovese, l'allenatore dell'Acr Messina analizza il match e indica dove migliorare

“I nostri avversari si sono difesi molto ordinati. La squadra come volontà ha provato, ma non basta bisogna avere intensità superiore. Muovere la palla un tocco o due. Nei primi 30 minuti abbiamo avuto 3/4 palle gol, realizzandone qualcuno la partita cambia.

Bisogna prepararsi perché troveremo tante squadre che giocheranno così, chiudendosi. Dobbiamo fare il nostro gioco, forse farlo solo più veloce. Siamo sereni e tranquilli per le prossime partite. Questo campionato, anche se è brutto dirlo, sappiamo che sarà deciso anche dal Covid. Ci saranno tanti recuperi da giocare.

Sul mercato aperto bene per chi ha bisogno, personalmente penso che il mercato aperto sia anche una distrazione per i giocatori che avendo possibilità di cambiare aria perdono un po’ di appartenenza. La squadra non deve dipendere dal singolo, è importante giocare insieme. Intensità, verticalizzare nello spazio libero, questi sono gli aspetti da migliorare. Le partite le vince l’equilibrio di gruppo e il lavoro svolto ogni giorno”.

Crucitti, Cittanovese: “Dovevamo fare la partita perfetta”

“Contento e felicissimo tornare qui, lo scorso anno è stato un anno importante per me a Messina. Abbiamo fatto la partita quasi perfetta, preparandola benissimo. Affrontavamo i primi in classifica e sapevamo che senza fare ciò che abbiamo fatto avremmo subito di più.

Loro hanno una rosa importante e hanno grosse possibilità di competere per la promozione fino alla fine del campionato. La concentrazione e cattiveria che abbiamo messo in campo oggi come Cittanovese possono farci dire qualcosa in questo campionato”.

Lavrendi, Acr Messina: “Ho ripreso ad allenarmi in gruppo, problemi superati”

“Sto bene ho ripreso ad allenarmi in gruppo risolvendo finalmente il mio problema. Speravamo nei tre punti oggi, ci abbiamo provato fino alla fine. I nostri avversari sono sottostimati dalla classifica, per noi importante riprendere a lavorare in vista dell’infrasettimanale.

Quando troviamo squadre che si chiudono dietro più passa il tempo senza che riusciamo a sbloccare il punteggio più difficile diventa. Le partite più difficili nel girone d’andata sono state quelle che non ci aspettavamo. Non dobbiamo sottovalutare nessuna squadra che incontriamo”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x