"Arte in laboratorio", mostra "Quadro clinico" - Tempostretto

“Arte in laboratorio”, mostra “Quadro clinico”

Redazione

“Arte in laboratorio”, mostra “Quadro clinico”

martedì 11 Giugno 2019 - 07:40
“Arte in laboratorio”, mostra “Quadro clinico”
Svolgimento Asta: Locali di via Maddalena 24 a Messina (2010 Group - dott. Luigi Mondello)

Il nuovo appuntamento di “Arte in Laboratorio” avrà un significato speciale, perché la mostra “Quadro Clinico”, che sarà inaugurata martedì 11 giugno, alle ore 18, nei locali di via Maddalena 24 a Messina (2010 Group – dott. Luigi Mondello), è dedicata all’indimenticato artista Claudio Militti, improvvisamente scomparso nel gennaio di quest’anno. Il suo quadro sarà al centro dell’intera esposizione, doveroso omaggio all’elevata caratura sia umana che culturale del personaggio. La figura di Militti è stata esemplare, infatti, per l’arte della città peloritana. Maestro e creatore prolifico ha lungamente sperimentato materiali e linguaggi in un’attività vivace e interrotta dagli anni ‘60. Militti, assieme Piero Serboli, Aurelio Valentini e Jose Martino, è stato, inoltre, tra i promotori del laboratorio di pittura del reparto di Oncologia del Policlinico Universitario di Messina. Questa intensa esperienza testimonia quanto sia proficuo il dialogo tra arte e medicina che il team di Mutualpass – Medika, la Card della Salute, coordinato dal dott. Luigi Mondello e dal dott. Daniele Di Bartolo, sta portando avanti con varie iniziative, come appunto “Arte in Laboratorio”. Trasformare un laboratorio di analisi cliniche in una galleria d’arte produce un’emozione nel singolo visitatore e funge da importante stimolo per la realtà locale.

Quadro Clinico è il titolo di una mostra collettiva ideata e curata da Mutualpass – Medika, che si è tenuta dal 15 al 27 gennaio 2018 nella chiesa Santa Maria degli Alemanni, coinvolgendo 28 artisti ed un nutrito gruppo di performer ed esperti. La mostra, il cui sottotitolo era “Stare Bene con Arte”, è stata l’evento manifesto dell’attività del gruppo Mutualpass-Medika, che in questi anni si è contraddistinto per l’organicità e l’originalità della sua proposta. L’obiettivo di questa azione multidisciplinare è ambizioso quanto condiviso dai più avanzati centri di ricerca del mondo: coniare un nuovo paradigma della salute, rendendola sempre più umana. Gli artisti hanno rielaborato l’iconografia delle discipline mediche, dando vita a lavori accattivanti per l’osservatore, intento a identificare nell’immagine la corrispettiva branca medicale.

Sarà possibile ammirare i quadri durante l’orario d’apertura della struttura (dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 18,00).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007