Sciotto: "Puntiamo al ripescaggio. Sennò dovremo vincere per forza" - Tempostretto

Sciotto: “Puntiamo al ripescaggio. Sennò dovremo vincere per forza”

Sciotto: “Puntiamo al ripescaggio. Sennò dovremo vincere per forza”

lunedì 09 Luglio 2018 - 11:09
Sciotto: “Puntiamo al ripescaggio. Sennò dovremo vincere per forza”

L'anno scorso spesi 800mila euro per ottenere solo un sesto posto. Sarà ancora solo Sciotto a gestire tutto

Nessuna unione col Città di Messina, nessuno sponsor dagli imprenditori il cui tramite era Bramanti. Non ci sono buone notizie, sul fronte societario, per il Messina. La compagine non si rafforza e sarà di nuovo il solo Sciotto a gestire tutto. Meglio dello scorso anno, si spera, quando spese 800mila euro, per ottenere solo un sesto posto.

Nell'incontro odierno col sindaco De Luca, si è quindi parlato della prossima stagione. Primo obiettivo il ripescaggio. Se non dovesse essere raggiunto, "dobbiamo per forza vincere il campionato – ha detto Sciotto -, non possiamo sbagliare di nuovo. Non è un problema di budget, metteremo i soldi che servono per vincere". Ma è un ritornello già sentito lo scorso anno, poi smentito dai risultati.

Focus, infine, sul tema stadi. Sciotto continua a puntare sul Celeste, come se fosse lo stadio, e non una squadra forte, a far vincere il campionato. In ogni caso, il sindaco De Luca ha assicurato supporto per fare un tentativo di riapertura del vecchio impianto di via Oreto. L'obiettivo a lungo termine è quello di un bando pluriennale per entrambi gli stadi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007