Cancelleri: "Opere in Sicilia nostra priorità" De Luca "colpa di #quellidiprima" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cancelleri: “Opere in Sicilia nostra priorità” De Luca “colpa di #quellidiprima”

.

Cancelleri: “Opere in Sicilia nostra priorità” De Luca “colpa di #quellidiprima”

. |
martedì 08 Ottobre 2019 - 08:17
Cancelleri: “Opere in Sicilia nostra priorità” De Luca “colpa di #quellidiprima”

I 5stelle replicano alle contestazioni sugli investimenti per le opere sospese in Italia, dai quali è esclusa la Sicilia

Dopo gli attacchi e le polemiche sulla Sicilia rimasta fuori dai 9 miliardi destinati a riattivare le opere sospese intervengono il vice ministro 5stelle Giancarlo Cancelleri e il deputato regionale Antonio De Luca.

“Tutte falsità”

“Facciamo chiarezza- scrive su facebook Cancelleri– Secondo alcuni articoli di stampa, non sarebbero in programma investimenti per il sud e il dossier sulle priorità infrastrutturali non vedrebbe menzionata la Sicilia.
Falso. Tutto miseramente falso e tristemente utilizzato per bassa propaganda. Questa settimana non è previsto nessun Consiglio dei Ministri con all’ordine del giorno le infrastrutture. Consiglio a tutti i detrattori di stare più attenti a diramare notizie false, non gli faró nessuno sconto e alla fine le magre figure per loro saranno inevitabili”

Sud priorità del governo

“Il Governo Conte- prosegue il vice ministro alle infrastrutture- che piaccia o no, ha come priorità urgente proprio il sud! Più volte lo stesso Presidente Contee ha sottolineato l’importanza dello sviluppo, economico e infrastrutturale, del sud per il rilancio di tutto il paese. Nei prossimi giorni sarà mia premura illustrarvi tutti gli interventi che il governo di cui faccio parte avvierà nei prossimi mesi sul territorio italiano, tutto, da nord al profondo sud”

Il 5stelle De Luca:

Rincara la dose il deputato Ars Antonio De Luca: “Tra gli indignati ci sono anche due deputate nostrane, Elvira Amata e Matilde Siracusano . Ciò mi ha sorpreso parecchio per cui mi sono fatto delle domande e dopo essermi documentato ho trovato le risposte:

25 anni di opere per il nord

“Sapete perché il Meridione non c’è in questa mappa?- scrive Antonio De Luca- Semplicemente perché negli ultimi 25 anni i governi nazionali e regionali hanno progettato ed avviato solo opere per il settentrione e questi progetti sono figli in larga maggioranza dei governi di centrodestra

Berlusconi il nulla

Berlusconi in particolare è stato presidente del consiglio per 9 anni , 3.340giorni di NULLA ASSOLUTO per la Sicilia

Tutta colpa del Trio

Ciò posto, consiglio vivamente a tutti i siciliani e a tutti i miei colleghi regionali e nazionali che militano nei partiti di centrodestra, di indignarsi fortemente con il trio BERLUSCONI-MELONI-SALVINI che in questi anni non ha progettato ne fatto partire nessuna grande opera in Sicilia e neppure completato quelle nel resto d’Italia”

De Luca conclude annunciando che oltre a far ripartire i cantieri il M5S avvierà opere per il Sud e per la Sicilia

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x