Cisl,Verona Trento e Engie siglano un doppio protocollo per il lavoro - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cisl,Verona Trento e Engie siglano un doppio protocollo per il lavoro

Francesca Cali

Cisl,Verona Trento e Engie siglano un doppio protocollo per il lavoro

giovedì 21 Novembre 2019 - 08:15
Cisl,Verona Trento e Engie siglano un doppio protocollo per il lavoro

L’intesa nasce con l’obiettivo di arginare la fuga dei giovani e favorire la loro occupazione e permanenza sul territorio.

Unidici neoassunti e cinque nuovi stagisti. Questo quanto prevede il doppio Protocollo per il lavoro sottoscritto nella giornata di mercoledì mattina dalla Cisl, l’ Istituto Verona Trento e la multinazionale Engie Energia.

Obiettivo del Protocollo è quello di arginare la fuga dei giovani dal nostro territorio e offrire loro nuove opportunità di lavoro. Come spiegato dalla responsabile Risorse Umane nel Sud Italia di Engie, Cristina Uliano, da anni la multinazionale collabora con le scuole e le università per arricchire le competenze e di giovani la propria azienda.

Grande soddisfazione per l’accordo è stata espressa anche dal Segretario generale della Cisl Messina che ha commentato il risultato ottenuto con la sigla dell’accordo.

“Il sindacato è in prima linea per il lavoro che c’è e per quello che vogliamo continui ad esserci soprattutto per i giovani nel nostro territorio- Tonino Genovese-e questa è un’occasione straordinaria per dimostrare che si può, che ci sono le opportunità, dobbiamo semplicemente ciascuno di noi fare la propria parte mettere in rete, far conoscere e dare opportunità”.

Grazie all’accordo undici ragazzi di età compresa fra i 20 e i 23 anni otterranno un contratto a tempo indeterminato. Nel commentare quanto sancito dall’accordo sottoscritto, la preside del Verona Trento ha ribadito l’importanza delle scuole nel processo formativo dei giovani che poi verranno inseriti nel mondo del lavoro.

“Noi stiamo lavorando-ha commentato Simonetta Di Prima– perché crediamo che i nostri giovani possano e debbano restare in questa città. Stiamo lavorando perché questo sia un polo tecnologico che riesce a dare linfa vitale a questa città. Questi ragazzi non devono andar via da qui, ma le loro professionalità devono essere messe al servizio di questa città”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007