Coronavirus Stretto di Messina, il Consiglio dei Ministri annulla l'ordinanza di De Luca - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus Stretto di Messina, il Consiglio dei Ministri annulla l’ordinanza di De Luca

Francesca Stornante

Coronavirus Stretto di Messina, il Consiglio dei Ministri annulla l’ordinanza di De Luca

giovedì 09 Aprile 2020 - 13:02
Coronavirus Stretto di Messina, il Consiglio dei Ministri annulla l’ordinanza di De Luca

Dopo il parere del Consiglio di Stato, il Consiglio dei Ministri ha deciso. L'ordinanza del sindaco De Luca non può rimanere in piedi.

Coronavirus Messina. Stop all’ordinanza di De Luca sullo Stretto di Messina. Il Consiglio dei ministri, durato poco più di mezz’ora, ha annullato l’ordinanza del sindaco di Messina che limita gli spostamenti in Sicilia, attraverso lo Stretto, come misura contro il diffondersi del Covid-19. La decisione del Consiglio dei Ministri è arrivata a 24 ore dal parere del Consiglio Di Stato che aveva bocciato il provvedimento.

A prescindere dal merito dell’ordinanza, il provvedimento di De Luca aveva un difetto di competenza in quanto investiva un ambito territoriale regionale e non circoscritto al Comune di Messina. Ieri il Consiglio di Stato aveva dato il suo ok alla proposta del Viminale di annullare l’ordinanza.

L’annullamento dell’ordinanza dovrà ora essere recepito con decreto della Presidenza della Repubblica.

Ansa/Adnkronos

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

8 commenti

  1. bonanno giuseppe 9 Aprile 2020 14:09

    MA STU SALTIMBANCU A CASA QUANNU U MANNATI ???? sta rivalutannu i sinnici du passatu prossimu da leonardi a buzzanca pi finiri a genovesi…… (in minuscolo lo meritano) ma in confronto sunnu GIGANTI..

    0
    0
  2. vedi tu se il consiglio dei ministri, in questo momento tragico, deve perdere tempo con de luca e la sua becera propaganda! de luca vattene a sciare!

    0
    0
  3. Vorrei capire, l’approdo di tremestieri e’ chiuso o operativo ? Non sarebbe stato meglio, per evitare il costante ed imperituro traffico che attraversa il nostro centro citta’ e per garantire la mobilita’ veicolare, dirottare il traffico gestito dai privati a tremestieri ? Quanto dovremo ancora aspettare prima che i gestori privati liberino questo tratto di mare lungo ben 600 metri in pieno centro citta’ per restituirlo alla fruizione di noi messinesi?

    0
    0
  4. Forza Mattarella ora firma così gliela facciamo rimangiare l’ordinanza a Di Luca. Alla fine un po’ mi dispiace per lui perché, poverino, lui è convinto ma non è in grado di gestire un’emergenza simile ed abbiamo le prove (mancata sinergia con le strutture sanitarie ospedaliere e con gli organi dello Stato). Ora tocca a Musumeci nominare un commissario per tirarci fuori da questa palude. Voto Di Luca: – 1 (…..stoppato e confuso). AIUTATECI….!!!

    0
    1
  5. Scusate l’ufficialità dov’è? Dal momento che sul sito ufficiale il Consiglio dei Ministri pubblica solo testuali parole “Consiglio dei Ministri n. 40, Si è svolta a Palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei Ministri.” senza allegare alcunché. Vogliate quanto meno citare le fonti e delucidarci..

    0
    0
  6. Siamo alla macedonia i Ministri invece di preoccuparsi di far arrivare i dispositivi di protezione, i respiratori, e le mascherine per il popolo, si riuniscono in mezz’ora per annullare un’ordinanza di un Sindaco
    Popolo italiano, Concittadini messinesi nel futuro ad ogni elezione politiche regionali comunali e di circoscrizione ricordatevi dentro la cabina elettorale di questo che lo hanno causato PD e 5Stelle veri dilettanti allo sbaraglio che hanno 18.000 morti sulla coscenza dicendo all’inizio che era una semplice influenza e perseverano ancora a non bloccare correttamente la mobilita’ sullo stretto che e’ porta della Sicilia

    0
    0
  7. Bene!

    0
    0
  8. Nstwviva il duce 9 Aprile 2020 16:55

    Per fare danni questo governo di mentecatti è velocissimo, intanto le persone muoiono di fame perché un euro dei tanti promessi nessuno l’ ha visto, ma per fermare un sindaco che non li rappresenta hanno fatto addirittura gli straordinari.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007