Daniela Bruno lascia la Lega e sceglie De Luca: "La Sicilia ha bisogno di cambiare" - Tempostretto

Daniela Bruno lascia la Lega e sceglie De Luca: “La Sicilia ha bisogno di cambiare”

Gianluca Santisi

Daniela Bruno lascia la Lega e sceglie De Luca: “La Sicilia ha bisogno di cambiare”

martedì 16 Agosto 2022 - 09:53

L'ex commissario provinciale ha ufficializzato il suo addio al partito di Salvini

MESSINA – Dopo quattro anni di militanza, Daniela Bruno ha lasciato definitivamente la Lega, annunciando contestualmente il suo sostegno a Cateno De Luca e al suo movimento, Sicilia Vera. Proprio l’appoggio al candidato sindaco messinese di Sicilia Vera, Federico Basile, lo scorso aprile era costato alla Bruno il posto di commissario provinciale della Lega.

“Ero entrata nel partito quando in Sicilia la Lega era all1% – ha spiegato Daniela Bruno – con l’illusione di costruire dal basso un partito meridionalista, una Lega del Sud, esportando sui nostri territori un modello di sviluppo vincente, incisivo e produttivo, di cui tanto abbiamo bisogno alle nostre latitudini. Purtroppo, nel momento in cui la Lega raggiunge percentuali a doppia cifra, viene meno l’entusiasmo della militanza lasciando spazio a personalismi e divisioni”.

“Scelgo De Luca perché la Sicilia ha bisogno di cambiare”

“A questo proposito – prosegue Daniela Bruno – ricordo che alle ultime amministrative ho liberamente e pubblicamente scelto di sposare il progetto di Cateno De Luca, più vicino al mio sentire ed agire, sostenendo il sindaco Federico Basile perché convinta, conoscendo Federico da tanti anni e le sue competenze, che fosse la scelta più giusta per Messina, anche a costo di mettermi contro il mio segretario regionale e di pagare questa scelta in prima persona con la rimozione dall’incarico di coordinatrice provinciale del partito, dimostrando con i fatti di essere una donna libera, che ama il proprio territorio e che non lo svende. Oggi lascio una Lega che non guarda più ai bisogni dei territori ma solo ad interessi di coalizione, e coerentemente scelgo di continuare a sostenere Cateno De Luca perché la Sicilia ha bisogno di cambiare”.

Articoli correlati

Tag:

10 commenti

  1. Daniela Bruno chi?

    19
    17
  2. La Sicilia ha bisogno di cambiare e cambierà sicuramente in meglio grazie al contributo di questi personaggi sempre pronti a riciclarsi e a fiutare il vento. Che squallore. E poi ti dicono che bisogna andare a votare.. Ma votare chi?

    20
    16
  3. Quando uomini e donne livellano verso il basso, il risultato non è la parità ma piuttosto la mediocrità di genere.

    17
    15
  4. Daniela Bruno, avrà cambiato mezza dozzina di partiti negli ultimi cinque anni, dove sta la notizia ?

    17
    15
  5. No scusa Dany….sei entrata nel partito di Salvini per costruire una lega meridionalista? Ma gioia mia, con tutta la simpatia che puoi farmi, come potrei votare una che è entrata nel partito di Salvini (fuoriuscendo da altre porte e portoni) con l’obiettivo di risollevare le sorti di questo disgraziato sud e bla bla bla bla…. entusiasmo di militanza e bla bla bla….siediti Dany….ti spiego delle cose…..stai serena….

    9
    9
  6. Ok. Abbiamo capito. La Sicilia ha bisogno di cambiare. Nel frattempo però cambiate partito, così, per ingannare il tempo. Alla prossima ciaone

    8
    9
  7. Nstwviva il duce 16 Agosto 2022 15:39

    È un danno per De Luca, questo personaggio i voti anziché portarli, li farà perdere.. Io personalmente non l’avrei accettata.

    9
    1
  8. Nessun commento, solo schifo politico di chi esce e di chi entra

    9
    1
    1. BRAVISSIMO!!!! La politica sta diventando una PASSERELLA dove sfilare a seconda dell’ evento😖 ,e l’ evento in questo momento risulta De Luca 😤con tutti i TEATRINI messi IN SCENA a catalizzare l’ATTENZIONE della gente😳🙄….. purtroppo ,stiamo constatando che i “FENOMENI DA BARACCONE “e il “TRASH “vanno per la maggiore 😳a discapito della SERIETÀ,dei VALORI,della FEDE DI APPARTENENZA POLITICA che dovrebbe essere radicata in ogni politico e non sdradicata alla prima BORIA DEL MOMENTO 😏!!!!!

      9
      0
      1. Poteva passare prima, si è persa la camminata…

        5
        0

Rispondi a Merygio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007