Dissesto idrogeologico: in sicurezza il torrente Papale a Letojanni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Dissesto idrogeologico: in sicurezza il torrente Papale a Letojanni

Carmelo Caspanello

Dissesto idrogeologico: in sicurezza il torrente Papale a Letojanni

martedì 23 Giugno 2020 - 10:47
Dissesto idrogeologico: in sicurezza il torrente Papale a Letojanni

Affidata dalla Regione la pianificazione dei lavori a un raggruppamento di professionisti

LETOJANNI – Basta un temporale per ingrossare il torrente Papale ciclicamente mandando in tilt le caditoie e trasformando le strade in fiumi in piena.

L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico della Regione Sicilia (guidato dal Governatore Nello Musumeci e diretto da Maurizio Croce) espletate le procedure di gara, ha affidato lo svolgimento delle indagini tecniche e la pianificazione dei lavori a un raggruppamento di professionisti.

Dopo oltre vent’anni di pesanti disagi, il progetto che porrà fine alle cicliche esondazioni del torrente Papale, vero incubo per Letojanni, sta per essere redatto. Durante le forti piogge dei mesi invernali, gli abitanti del centro messinese hanno, fin qui, dovuto far fronte agli immancabili e devastanti allagamenti del centro urbano.

Una situazione che rende, tra l’altro, impraticabile la principale via d’accesso al paese. Sarà necessario rimuovere ogni tipo di materiale che ostacola il corretto deflusso del torrente nel suo percorso verso il mare. A questa capillare operazione di pulizia si dovrà accompagnare il ripristino di tutti quegli attraversamenti stradali che le continue inondazioni hanno, nel tempo, ormai reso insicuri.

Articoli correlati

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007