Elezioni a Nizza, il Pd guarda oltre Briguglio: "Serve un salto nel futuro" - Tempostretto

Elezioni a Nizza, il Pd guarda oltre Briguglio: “Serve un salto nel futuro”

Gianluca Santisi

Elezioni a Nizza, il Pd guarda oltre Briguglio: “Serve un salto nel futuro”

lunedì 28 Febbraio 2022 - 09:47

Il coordinatore Scarcella: "Lavoriamo ad una prospettiva nuova e larga non vincolata unicamente all’attuale perimetro della maggioranza"

NIZZA – Nella cittadina jonica si vota tra qualche mese ma rimane ancora grande incertezza su quelli che saranno candidati e schieramenti in campo. Nessuna notizia ufficiale dal sindaco uscente Piero Briguglio, il quale, informalmente, ci aveva detto che una decisione sulla sua ricandidatura sarebbe stata presa entro la fine dello scorso anno. Neanche i consiglieri di opposizione e le forze che li hanno sostenuti alle ultime elezioni hanno ufficializzato decisioni in tal senso, a parte Articolo Uno che in una nota aveva espresso la propria posizione e quella dei propri esponenti nizzardi, i consiglieri comunali Nella Foscolo e Carlo Gregorio. In questo clima complesso proseguono gli incontri e le manovre sotto traccia.

Uno dei pochi gruppi a comunicare all’esterno quanto sta accadendo è il circolo del Pd. I democratici, organici all’attuale amministrazione, sembrano ormai proiettati verso una nuova candidatura a sindaco e la costituzione di una nuova coalizione. Dopo aver lanciato il “Progetto Nizza“, contenitore di idee e programmi, il partito coordinato dal segretario Gaetano Scarcella ha fatto sapere di aver tenuta nuova riunione “con tanti iscritti e militanti”, con i quali è stato fatto il punto della situazione. “A larghissima maggioranza – ha spiegato Scarcella – abbiamo deliberato di lavorare ad una prospettiva nuova e larga non vincolata unicamente all’attuale perimetro della maggioranza ma aperta a costruire una coalizione utile per la comunità, mettendo al centro contenuti e persone capaci di realizzarli. Un contesto che non sia ostile a quanti sino ad oggi si sono impegnati ma nella consapevolezza che serve fare un salto nel futuro”.

Tag:

2 commenti

  1. ma Dai il PD di Nizza è obbiettivamente scarso , sono decenni che ripete puntualmente lo stesso messaggio e puntualmente Briguglio ne fa carne da macello . Alla fine questo gruppo è costituito da dieci persone con 23 voti , nonostante uno di loro con soli 47 voti tra Nizza e dintorni sia riuscito a concludere qualcosa di personalistico

    1
    0
  2. Caro segretario lei doveva esporsi prima , poi se risiede nei luoghi avrebbe visto l’indifferenza e nullità di questa amministrazione , cmq mi auguro per Nizza un futuro migliore che non sia rappresentato da voi , cioè il nuovo vecchio , meglio il vecchio ( non questi ) .

    1
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007