Elezioni Milazzo. Nanì: “Midili candidato concreto e super partes” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Elezioni Milazzo. Nanì: “Midili candidato concreto e super partes”

Salvatore Di Trapani

Elezioni Milazzo. Nanì: “Midili candidato concreto e super partes”

giovedì 05 Marzo 2020 - 12:17

Il consigliere Gaetano Nanì illustra alcuni punti del programma di Midili, supportato dalla lista “Alleanza Milazzo”.

Entra sempre più nel vivo, l’ormai prossima campagna elettorale che accompagnerà lo scenario politico di Milazzo sino alle prossime elezioni amministrative. Tra i candidati, Pippo Midili ha ricevuto il supporto della lista “Alleanza Milazzo” promossa dal consigliere Gaetano Nanì che ora illustra alcuni dei principali obiettivi del candidato.

«Dando seguito a una riunione tra i rappresentanti della lista “Alleanza per Milazzo” –ha dichiarato Nanì- abbiamo deciso di condividere il percorso politico di un “visionario” super partes, forte e concreto come Midili, in vista delle prossime amministrative».

Dal turismo all’imprenditoria giovanile

I componenti della lista “Alleanza Milazzo”, il cui capolista sarà proprio Nanì, ha dichiarato di aver registrato apertura su diversi temi come turismo, portualità, imprenditoria giovanile e rilancio della movida.

«Piena sintonia con Pippo Midili -ha sottolineato Nanì– su alcuni temi che per noi sono importante per rilanciare la città dopo anni di impasse. Sono certo che la nostra lista assicurerà il giusto supporto al candidato. Si potrà così ottenere quell’affermazione che permetta di poter governare Milazzo nel segno della competenza e della capacità del fare. E ci fa piacere –ha proseguito- che punti base come l’apertura della sede Arpa, la garanzia di servizi indispensabili per il turismo, il rilancio della movida al Borgo e al Tono, la riqualificazione di alcune aree abbandonate come la vecchia stazione, siano stati visti come priorità da affrontare e portare a compimento. Cosa che in passato non è avvenuta. Abbiamo inoltre apprezzato –ha concluso Nanì- la volontà di Midili di essere un sindaco pronto al confronto continuo con i cittadini. Un atteggiamento tipico di chi intende la politica come passione e non opportunità di realizzazione personale o di carrierismo».

(In foto, Midili e Nanì).

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x