Gabbiano reale ferito soccorso a Patti dalla Polizia metropolitana - Tempostretto

Gabbiano reale ferito soccorso a Patti dalla Polizia metropolitana

.

Gabbiano reale ferito soccorso a Patti dalla Polizia metropolitana

. |
lunedì 27 Giugno 2022 - 09:58

Il volatile è stato trasferito al centro recupero fauna selvatica di Messina

MESSINA – Gli agenti della Polizia metropolitana, diretta dal comandante Daniele Lo Presti e coordinata nell’occasione dal vice comandante Pietro Fotia, su richiesta della Polizia locale di Patti  è intervenuta lungo la spiaggia antistante l’hotel La Plaia di Patti Marina, per soccorrere un esemplare di gabbiano reale ferito. Grazie alla costante sinergia con il centro recupero fauna selvatica dei colli San Rizzo di Messina il volatile è stato affidato alle cure di personale specializzato. L’azione  è stata particolarmente apprezzata dalle centinaia di bagnanti presenti sul litorale pattese che hanno applaudito gli operanti durante le attività di recupero.  È già il secondo esemplare nell’arco di quindici giorni salvato da morte certa dal personale della polizia metropolitana la quale in materia di fauna selvatica ha una particolare competenza d’azione.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007