Isola pedonale di via S. Camillo: spariscono le transenne e tornano le auto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Isola pedonale di via S. Camillo: spariscono le transenne e tornano le auto

Francesca Stornante

Isola pedonale di via S. Camillo: spariscono le transenne e tornano le auto

martedì 15 Settembre 2020 - 18:56
Isola pedonale di via S. Camillo: spariscono le transenne e tornano le auto

Ci troviamo accanto il Comune e piazza Unione europea. Questo tratto è stato pedonalizzato insieme a tante altre mini isole in centro città. Ma oggi si presentava così

Isola pedonale? Decisamente no. Nonostante i cartelli, le barriere, le transenne, ecco come si è trasformata una delle tante aree recentemente chiuse al traffico nel centro di Messina. Ci troviamo in via San Camillo,  proprio a due passi dal Comune. Questa via costeggia piazza Unione Europea, chi passa davanti Palazzo Zanca passa necessariamente anche da qui. Un breve tratto della parte iniziale di via San Camillo è stato inserito tra le pedonalizzazioni avviate dal 30 agosto. C’è il cartello che indica l’area pedonale, ma oggi la situazione è quella che si vede chiaramente nelle immagini. Le transenne sono state spostate sul marciapiede, è stato aperto un varco e in via San Camillo sono tornate le auto. Le foto sono state scattate intorno alle ore 15. 

Auto in sosta e in transito

Auto in sosta, come se niente fosse e anzi con l’agevolazione che in questo momento non si paga neanche il parcheggio nelle strisce blu. Ovviamente perché lì le auto non dovrebbero esserci. E inoltre oggi i mezzi passavano come se niente fosse. Qualcuno arrivando lì davanti ha tentennato, vedendo anche i segnali, ma alla fine non c’erano più barriere che impedivano il passaggio e allora via libera per tutti.

Di certo non un buon segnale, soprattutto a due passi dal Comune. Perché è chiaro che a togliere le transenne è stato qualcuno che ha agito in barba a ogni regola e alle disposizioni. Inducendo magari tanti altri guidatori distratti ad approfittare di un’isola pedonale che oggi di pedonale aveva ben poco.

Le mini isole pedonali in centro

Quella di via San Camillo rientra tra le pedonalizzazioni sperimentali avviate dal Comune lo scorso 31 agosto. In città ce ne sono diverse e sono state volute soprattutto da III e IV quartiere per consentire a bar, ristoranti e altre attività l’occupazione di suolo pubblico con l’installazione di arredi per avere più opportunità di lavoro dopo il lockdown e le conseguenze dell’emergenza Covid. Dovrebbero rimanere pedonali fino a dicembre. In via San Camillo non ha superato i 15 giorni di vita. E di certo, con questi presupposti, un’attività fa fatica a investire se dalla sera alla mattina si trova la strada riaperta, le auto parcheggiate e il consueto traffico come se niente fosse. 

Foto scattata alle 15:18 di oggi, martedì 15 settembre

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. hanno fatto benissimo la zona del comune di devono fare 3 ore di gira e svolta per uscire da quelle vie mi complimento con l’autore della riapertura

    3
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007