"Le pari opportunità sono una cosa seria". Arcigay contro l'assessore Previti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Le pari opportunità sono una cosa seria”. Arcigay contro l’assessore Previti

Francesca Stornante

“Le pari opportunità sono una cosa seria”. Arcigay contro l’assessore Previti

martedì 15 Ottobre 2019 - 13:27
“Le pari opportunità sono una cosa seria”. Arcigay contro l’assessore Previti

Il presidente di Arcigay chiede all'assessore Previti di lasciare la delega alle pari opportunità: «Troppe promesse non mantenute»

«Mail, documenti protocollati, telefonate, incontri, PEC non sono bastate a far comprendere l’importanza del funzionamento della delega alle Pari Opportunità. Oltre un anno di solleciti per ricevere blande promesse che mai sono state mantenute. Oggi diciamo basta».

Con queste parole, il presidente del comitato Arcigay di Messina, Rosario Duca, punta il dito contro la evidente disattenzione dell’assessore Carlotta Previti. 

«La titolare di questa delega sicuramente sarà oberata d’impegni per quanto concerne le altre deleghe al punto di ritenere secondarie le istanze per la tutela dei tanti» commenta Duca. E racconta che a fine settembre, dopo un acceso scontro telefonico, l’assessore Previti si era data 15 giorni di tempo per riconvocare almeno il tavolo contro l’omobitransfobia e la violenza di genere. Iniziativa avviata con successo dalla precedente amministrazione. Alla scadenza del tempo fissato però non si è visto nulla.

Il presidente di Aricigay, dopo le polemiche sul caso Carola trans con l’assessore Enzo Trimarchi, chiede senza mezzi termini che l’assessore Previti lasci le pari opportunità. 

«Ho già inviato una mail all’assessora Carlotta Previti chiedendole di rimettere la delega. La ringraziamo per la gentilezza sempre dimostrata e l’ottimo dialogo che si era instaurato. Ma non basta a tutelare i diritti».

F.St.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007