Le province più "sportive", Messina perde 23 posizioni in 4 anni. Argento (M5s): "Declino allarmante" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Le province più “sportive”, Messina perde 23 posizioni in 4 anni. Argento (M5s): “Declino allarmante”

Gianluca Santisi

Le province più “sportive”, Messina perde 23 posizioni in 4 anni. Argento (M5s): “Declino allarmante”

venerdì 26 Novembre 2021 - 07:05

La classifica del Sole 24 Ore misura l'indice di sportività. Il consigliere del M5S: "Servono interventi strutturali e una programmazione mirata"

MESSINA – Dopo i risultati deludenti nelle classifiche sulla qualità della vita e l’ecosistema urbano, Messina perde posizioni anche nel report sull’indice di sportività stilato annualmente PtsClas per il Sole 24 Ore. L’indice, giunto alla 15esima edizione, è calcolato su 36 indicatori suddivisi in quattro categorie che misurano la vocazione sportiva delle province italiane.

“La provincia di Messina – è sprofondata dal 59° posto del 2017 alla posizione numero 82 del 2021, cedendone così ben 23 negli ultimi 4 anni”, evidenzia il consigliere comunale del M5s Andrea Argento. “È un fatto incontrovertibile basato su report e statistiche – aggiunge Argento – che certifica in maniera lampante un progressivo declino, così come la  necessaria urgenza di interventi strutturali, che non possono prescindere da una visione d’insieme e da una programmazione mirata, fino ad ora piuttosto carente. In tal senso, il Comune di Messina, che  vanta il maggior numero di associazioni e tesserati, deve farsi capofila di un progetto di ripartenza, facendo traino alle tante realtà virtuose della provincia”.

Il consigliere Argento aggiunge di aver più volte denunciato la presenza di “problematiche enormi da risolvere” e di aver proposto “svariate soluzioni a tutela di tutti gli sportivi messinesi”. “Ma il più delle volte – conclude – si è preferito mettere la testa sotto la sabbia, negando  l’innegabile. Oggi a darmi ragione sono i numeri. Quelli, purtroppo, non sbagliano mai”.

A guidare la classifica generale è Varese che compie un bel balzo in avanti rispetto alla 14ª posizione lo scorso anno ed è la prima provincia della Lombardia a conquistare lo “scudetto” dello sport. Piazza d’onore per Trento che conquista il prestigioso primato di provincia “più attrattiva” per i grandi eventi sportivi nazionali e internazionali. Al terzo posto Genova. Tra le province siciliane, Catania è al 73° posto, mentre Palermo si piazza dietro Messina all’89° posto.

Tag:

Un commento

  1. Negli ultimi 4 anni🤔…. considerando che il sindaco si è insediato nel 2018 ANCHE STAVOLTA”DOBBIAMO” SICURAMENTE 🤥DIRE che è TUTTA COLPA della vecchia amministrazione 😏🤥😖😡😤

    4
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x