Capolinea pericoloso in via Garibaldi, due consiglieri chiedono di spostarlo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Capolinea pericoloso in via Garibaldi, due consiglieri chiedono di spostarlo

Capolinea pericoloso in via Garibaldi, due consiglieri chiedono di spostarlo

lunedì 05 Novembre 2018 - 11:06
Capolinea pericoloso in via Garibaldi, due consiglieri chiedono di spostarlo

Due consiglieri di quartiere del M5S segnalano che il capolinea delle linee 18 e 21 dell'Atm è stato istituito in un punto pericoloso per la viabilità e critico perché le radici degli alberi non consentono la sosta, obbligando i mezzi a fermarsi in mezzo alla strada.

I consiglieri del M5S Gabriele Rossellini della V circoscrizione e Renato Coletta della IV circoscrizione, segnalano le condizioni di estrema pericolosità del capolinea Atm delle linee 18 e 21, realizzato in Via Garibaldi lato mare in prossimità dell’intersezione con il viale Giostra.

I due consigliere evidenziano che intanto il capolinea è realizzato a pochi metri da una pericolosa svolta dal viale Giostra, i platani presenti nello stallo del capolinea risultano piantati a 100-110 centimetri dal ciglione del marciapiede ed il fusto degli alberi risulta essere prominente di altri 30-40 cm, riducono notevolmente lo spazio di manovra durante il parcheggio degli autobus. Infatti, essendo lo stallo del capolinea largo 3 metri ed i mezzi larghi 235, i bus sono costretti a sostare al di fuori dell’area delimitata dalle strisce gialle, invadendo pericolosamente la carreggiata lato mare del corso Garibaldi.

Inoltre, qualche giorno fa durante il parcheggio, uno degli autobus ha urtato la parte alta del tronco causando la rottura di un finestrino, per fortuna senza danni agli occupanti.

Va segnalato anche che le radici dei platani hanno pericolosamente sollevato i ciglioni dei marciapiedi in corrispondenza del capolinea, rendendo pericoloso l’accesso alle vetture da parte degli anziani.

«Insomma ci troviamo di fronte all’ennesima “genialata” realizzata da questa amministrazione. Proponiamo lo spostamento del capolinea in piazza Castronovo utilizzando uno spazio privo di alberi ed in condizioni di sicurezza sicuramente migliori rispetto a quelle attuali.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007