Messina. D'Uva risponde a Giovannini: "Collegamento dinamico unica strada" - Tempostretto

Messina. D’Uva risponde a Giovannini: “Collegamento dinamico unica strada”

Giuseppe Fontana

Messina. D’Uva risponde a Giovannini: “Collegamento dinamico unica strada”

mercoledì 04 Agosto 2021 - 12:45

Il deputato messinese del M5s interviene dopo le dichiarazioni del ministro sul progetto di fattibilità del Ponte, chiedendo anche scontistica per i residenti

MESSINA – Le prime reazioni alle dichiarazioni del ministro delle infrastrutture Giovannini riguardanti il progetto di fattibilità del Ponte sullo Stretto non tardano ad arrivare. A margine dell’audizione di fronte alle commissioni ambiente e trasporti della Camera, infatti, è il messinese Francesco D’Uva, deputato questore del Movimento 5 stelle, a tornare prontamente sullo spinoso argomento: “il tema dei collegamenti sullo Stretto di Messina va affrontato fornendo risposte ai cittadini e al mondo produttivo nel breve periodo. È a loro che dobbiamo garantire soluzioni adeguate a problemi atavici che rallentano il rilancio economico del nostro territorio. È importante ricordare che abbiamo stanziato, per il rinnovo della flotta navale, 115 milioni di euro. Questo a dimostrazione che, mentre si discute del Ponte e della sua realizzazione, c’è chi lavora per risolvere, nell’immediato, i disagi quotidiani sia della cittadinanza, sia del mondo produttivo”.

“L’unica strada percorribile è il collegamento dinamico”

“L’unica strada percorribile ad oggi è quella del collegamento dinamico”, ha continuato il deputato, che sottolinea come grazie a questo stanziamento si velocizzeranno i tempi di percorrenza mantenendo la continuità territoriale nel rispetto dell’ambiente. Inoltre D’Uva rivolge un pensiero direttamente ai suoi concittadini: “è importante riconoscere ai residenti e alle società con sede legale a Messina e Reggio Calabria agevolazioni legate alla residenza stessa. Bisogna prevedere trattamenti agevolati per cittadini e imprese che così vivono una situazione di disagio”.

“Sul punto”, conclude il deputato, “ho già sollecitato il Governo con un ordine del giorno chiedendo trattamenti scontati per chi è residente nella zona e attraversa lo Stretto. Mi sto facendo promotore di un dialogo con il Ministro dei trasporti affinché si possano realizzare le predette agevolazioni per residenti e imprese locali. I cittadini devono ricevere le risposte che da anni aspettano. A prescindere dalle scelte sulle infrastrutture, scelte che hanno impatti temporali decennali, mi sta a cuore che si lavori nell’interesse e nel rispetto del territorio, della sua comunità e delle sue aziende, affinché questi traggano vantaggio immediato dalla rete di trasporto costruita intorno a loro”.

Tag:

5 commenti

  1. Enrico salemme 4 Agosto 2021 14:05

    Collegamento dinamico?
    Ma l’alta velocità come si coniuga con COLLEGAMENTO DINAMICO
    ah si con il ciuccio express
    Ma fatemi il favore evaporizzatevi
    L’ambiente ne habisogno

    1
    0
  2. Il nostro uomo a Roma …sorride certo che solo una mente sopraffina poteva immaginare una nuova modalità di collegamento nello stretto il famoso collegamento dinamico 🌏 grande geniale … ma quando arrivano ste benedette elezioni così riacquisteremo in città questa mente geniale.
    Grazie onorevole leggerla è fonte di ispirazione

    1
    0
  3. D’Uva sei il solito chiacchiere al vento,invece di parlare del ponte parli di altro.

    1
    0
  4. Devi chiarirti le idee e dare una risposta concreta. Non abbiamo scelto le 5S per avere più politichese, questo i vecchi partiti lo facevano meglio di Voi !
    Devi affermare se vuoi o no lo sviluppo del tuo territorio, non presentantoti con altre “bagneruole dinamiche”.
    Le infrastrutture sono l’unica via per la crescita scio-economica del tuo territorio come l’Aeroporto del Mela.

    2
    0
  5. Il buon vino invecchiando migliora.

    0
    0

Rispondi a Menestrello Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007