Messina, falò in spiaggia a Galati. Spinte e calci a due vigili - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, falò in spiaggia a Galati. Spinte e calci a due vigili

Redazione

Messina, falò in spiaggia a Galati. Spinte e calci a due vigili

sabato 15 Agosto 2020 - 10:27
Messina, falò in spiaggia a Galati. Spinte e calci a due vigili

Due ispettori di polizia hanno riportato ferite guaribili in 5 e 10 giorni

MESSINA – La Polizia Municipale, intorno alle 3 di stanotte, è intervenuta alla spiaggia di Galati, dove alcune persone avevano in corso un falò accompagnato da musica ad alto volume.

Nel tentativo di identificare i responsabili, uno di loro ha opposto resistenza e inveito con minacce ed insulti, scagliandosi contro gli agenti con spinte e calci.

Un uomo è stato arrestato e denunciato per oltraggio, resistenza, minacce, rifiuto di generalità, lesioni e disturbo alla quiete pubblica. Due degli ispettori intervenuti hanno riportato rispettivamente lesioni giudicate guaribili in 5 e 10 giorni.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

4 commenti

  1. Letterio Santisi 15 Agosto 2020 12:20

    DEMOCRATICA DITTATURA—DEMOCRATICA DITTATURA–DEMOCRATICA DITTATURA—Processo per direttissima –da condannare a pulire la spiaggia in tutta la provincia di messina per ANNI 5 CINQUE ANNI –poi prendere accordi con PUTIN mandarli in SIBERIA per altri 5 ANNI AL RITORNO IN ITALIA mandarli a scuola ASILO–ELEMENTARE–MEDIE forse così si salvano

    42
    3
  2. Nstwviva il duce 15 Agosto 2020 16:05

    Tanto sa che non gli faranno niente, in settimana sarà di nuovo in giro a conbinare altri danni. Se invece lo mandassero un annetto a fare il carbone, il prossimo anno falò non ne farà più.

    0
    1
  3. Ma la foto che è stata messa è di repertorio?
    Perché adesso in un altro articolo c’è la versione degli abitanti di Galati che dicono che non era un falò ma una brace e che era una proprietà privata.
    Nessuna aggressione fisica, ma solo verbale.
    Dove sta la verità?
    Solitamente ci sono sempre dei video di qualche testimone, stavolta nessuno ha girato qualcosa?

    2
    0
  4. 1 anno di pulizia delle spiagge a partire da Mili Marina fino a Giampilieri

    0
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007