Messina, incidente mortale in via Consolare Pompea - Tempostretto

Messina. Incidente mortale in via Consolare Pompea, a Pace. Muore 34enne

Redazione

Messina. Incidente mortale in via Consolare Pompea, a Pace. Muore 34enne

venerdì 12 Giugno 2020 - 10:14

A perdere la vita una 34enne in sella a una moto

Tre incidenti mortali la scorsa estate in via Consolare Pompea, purtroppo ecco il primo anche quest’anno. E’ accaduto stamani a Pace, intorno alle 9, dove ha perso la vita la 34enne Milena Visalli, in sella a una moto Honda, in uno scontro con una Fiat Seicento guidata da una 70enne della zona, poco dopo i cannoni, in direzione nord.

Milena era appassionata di moto, sul suo profilo Facebook tante foto in sella alle due ruote, ed era anche impiegata alla concessionaria New Generation Moto Honda di Sant’Agata, dove stava recandosi, partita da Zafferia, suo luogo di residenza. Era quindi un’esperta guidatrice.

Ancora da ricostruire la dinamica dell’incidente. Sul posto i sanitari del 118, che non hanno potuto salvare la giovane, i vigili del fuoco e l’infortunistica della polizia municipale. Traffico totalmente bloccato in entrambi i sensi di marcia della litoranea da Pace a Ganzirri vero nord e all’Annunziata verso il centro. La strada è stata chiusa per qualche ora nella zona dell’incidente, i due mezzi coinvolti sequestrati.

La via Consolare Pompea si conferma, purtroppo, teatro di incidenti mortali, soprattutto in periodo estivo. Dopo quelli dello scorso anno, erano state fatte diverse riunioni in Prefettura sul tema e si era condivisa l’ipotesi di installare uno spartitraffico tra Annunziata e Grotte. Era previsto in primavera, poi l’emergenza coronavirus ha bloccato tutto. L’incidente di oggi, comunque, si è verificato a nord di Grotte, in un tratto in cui era previsto solo l’adeguamento della segnaletica orizzontale.

E’ il secondo dell’anno a Messina, dopo quello costato la vita al 44enne Francesco Tedesco, di Villafranca.

Tag:

3 commenti

  1. ma la pista ciclabile,che ciclabile non è ma solo podistica,non ha prodotto i suoi guai restringendo la carreggiata ?

    2
    1
  2. io non capisco cosa si aspetta ancora a mettere i limitatori di velocita sulla consolare pompea e sulla panoramica

    1
    0
  3. serve un cordolo divisorio in gomma in tutta la strada litoranea dall’annunziata a ganzirri..

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x