Messina. Podismo, domenica a Ganzirri il "V Memorial Cacopardi" - Tempostretto

Messina. Podismo, domenica a Ganzirri il “V Memorial Cacopardi”

Redazione

Messina. Podismo, domenica a Ganzirri il “V Memorial Cacopardi”

sabato 04 Dicembre 2021 - 07:00

Per ricordare Luigi Cacopardi, teodoforo delle Olimpiadi di Roma del 1960 nella città dello Stretto, un trekking urbano e una manifestazione agonistica

MESSINA – Nel ricordo di Luigi Cacopardi, grande uomo ed appassionato di sport, che portò la fiaccola olimpica in riva allo Stretto in occasione delle Olimpiadi di Roma del 1960, si svolgerà una manifestazione ludico-sportiva domenica 5 dicembre 2021.

L’evento avrà luogo nello splendido scenario della riserva della laguna di Capo Peloro (tra Ganzirri e Torre Faro) con due competizioni: il trekking urbano, previsto per le ore 9:15, e la competizione agonistica, dalle ore 10:00.

Il ricordo di Cacopardi

L’evento è organizzato dalla società Torre Bianca e sarà patrocinato dalla Regione Sicilia, dal Comune di Messina, dall’Ordine degli Avvocati di Messina e dal Coni Sicilia. Il trekking urbano porterà i partecipanti alla scoperta delle bellezze del borgo marinaro e della riserva della laguna. Invece la competizione podistica “10 km di Capo Peloro” assegnerà la prestigiosa Coppa Forense dello Stretto (riservata agli avvocati, agli operatori di Giustizia, alle Forze dell’Ordine e alle Forze Armate.

“Ci piace ricordare – scrivono gli organizzatori dell’Asd Torre Bianca – il gesto di Luigi, mezzofondista provetto, che venne selezionato dal Comitato organizzatore delle Olimpiadi come uno degli staffettisti durante il viaggio della fiaccola nella nostra provincia. Secondo le direttive di allora. Gli atleti selezionati furono impiegati su frazioni di m. 1.500 l’una, nell’ambito delle rispettive Province. Il tempo consentito per ogni frazione fu stabilito in 5 minuti e 15 secondi. Alla selezione parteciparono giovani di qualsiasi condizione sociale e di età dai 18 ai 23 anni”.

Limitazioni alla circolazione

Per garantire su tutto il percorso la sicurezza degli utenti della strada, del pubblico, dei concorrenti e della circolazione in generale, dalle 7 alle 11:30 di domenica, sarà vietata la sosta in via Fortino, dall’intersezione con via Lanterna sino al bar Casa Peloro, dal cavalcavia sino all’Horcynus Orca e nello slargo, sede di partenza e arrivo, compreso tra l’Horcynus Orca e via Senatore Arena.

Sempre dalle 9:30 alle 11:30, vigerà il divieto di transito temporaneo, per singoli tratti del percorso, a cura del Corpo di Polizia Municipale e/o della Polizia della Città Metropolitana e/o del personale dell’organizzazione e volontari, per il tempo strettamente necessario al passaggio degli atleti partecipanti.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007